Cinquine firmate Elfa e Csi Recanati
L’Appignanese fermata dai legni

IL PUNTO SUL TORNEO DI SECONDA - Matteo Penna fà volare l'Ediartis: nelle ultime due partite ha gonfiato la rete per ben quattro volte, trascinando i suoi a ridosso della zona playoff
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

L'allenatore dell'Appignanese Cesare Giovagnetti

di Federico Bettucci

Vincono tutte e tre, mantenendo inviolate le rispettive porte, le regine del girone F. Il Serralta, che mette in fila addirittura la sesta affermazione consecutiva, bissando peraltro il tris di sette giorni prima; l’altra capofila del torneo, vale a dire il Montesangiusto, che si riscatta del primo ko stagionale patito nello scontro al vertice con i Giovani Tolentino; i Giovani stessi, attardati di un solo punto, che portano a casa la terza vittoria di seguito. Il secondo 3-0 in otto giorni dei sanseverinati, che per giunta non prendono gol da un mese, va a colpire l’Urbisalviense, punita da Maccioni, Clemente e Sfrappini: dopo pochi minuti dall’inizio della ripresa il match è già chiuso e per gli arancioblù ospiti è notte fonda. I calzaturieri dal canto loro si impongono per 2-0 nella seconda gara casalinga consecutiva, piegando il Sarnano con i centri di D’Ascanio (che aggancia a quota 9 Remigi in testa alla classifica marcatori) e di Forestieri. Proprio Sarnano e Urbisalviense hanno il peggior ruolino esterno: un punto in sei gite lontano da casa. I Giovani Tolentino, unica formazione ancora imbattuta, superano di misura un’ottima Ripe Val di Chienti, che si arrende solamente all’intuizione di Forconi, bravo a piazzare l’1-0 decisivo a cinque minuti dall’intervallo. Il risultato più eclatante del sabato è il pesante 1-5 subìto davanti al proprio pubblico dal Rione Pace ad opera dell’Elfa Tolentino (ora al quinto posto), che ringrazia la grande giornata di Bentivogli (doppietta) e la vena realizzativa di Sampaolo (che prima sfiora il gol e successivamente lo trova), Ceregioli e Piccioni. Inutile l’ottavo gol stagionale di bomber Salvucci. Il San Claudio con un rigore di Giustozzi nella ripresa batte e sorpassa il Muccia (1-0). Primo acuto tra le mura amiche di una grande Belfortese (1-0), che con Carletta (il quale colpirà anche una traversa su punizione) dopo una dozzina di minuti infligge un brusco stop agli Amatori Corridonia (poi rimasti in 9). La Folgore Castelraimondo spreca il doppio vantaggio contro il Telusiano, perché al rigore di Biordi e alla rete di Paggi (già dopo dieci minuti) seguono l’autogol di Grasselli e il pareggio di Carrer allo scadere: 2-2. A reti bianche Due Emme-Pievebovigliana. Nel girone E rallenta l’Appignanese, che impatta 0-0 ad Ancona contro l’Atletico. Gli uomini di Giovagnetti, sfortunati, prendono un palo con Fabbri e una traversa con Biboski, i locali si salvano anche con un salvataggio sulla linea. A meno uno in graduatoria si fa ora sotto la Vigor Castelfidardo, che ha la meglio per 2-0 sul Morrovalle, scivolato così fuori dalla zona playoff. Magica la cinquina che sforna il Csi Recanati, che in un sol colpo asfalta nello scontro diretto e scavalca in classifica il Real Montecò, ora ultimo in solitudine. Sul tabellino dei marcatori ci vanno due volte a testa Ibershimi e Camilletti e una volta Paoltroni, oltre a Scaduto che sigla il punto della bandiera: finisce 5-1. In quarta e quinta piazza si assestano, più che convincenti, Vigor Montecosaro e Aries Trodica. I primi con Corallini battono 1-0 la Nuova Sirolese; l’Aries con Alessandrini e Curletta stende all’inglese il Real Castelfidardo. Nel girone D 3-1 dell’Ediartis Cingvlum allo Staffolo: gol di Latini e doppietta di Penna, a segno ben 4 volte negli ultimi 180 minuti. Sugli scudi anche il Victoria Strada, che firma l’impresa stoppando sul pareggio l’ex capolista Collemarino (19 i punti di differenza tra le due compagini) e agguantando proprio lo Staffolo a quota in 6, sempre in ultima posizione.

IL PERSONAGGIO DELLA SETTIMANA: Matteo Penna (Ediartis Cingvlum). Nelle ultime due partite ha gonfiato la rete per ben quattro volte, trascinando i suoi a ridosso della zona playoff. E pensare che fino a dieci giorni fa era ancora all’asciutto…

LA FORMAZIONE DELLA SETTIMANA:

1 – Sciapichetti (Giovani Tolentino)

2 – Cartechini (Belfortese)

3 – Sampaolo (Elfa Tolentino)

4 – Saltalamacchia (Giovani Tolentino)

5 – Forconi (Giovani Tolentino)

6 – Ibershimi (Csi Recanati)

7 – Ceregioli (Elfa Tolentino)

8 – Penna (Ediartis Cingvlum)

9 – Bentivogli (Elfa Tolentino)

10 – Carletta (Belfortese)

11 – Camilletti (Csi Recanati)

Allenatore: Biciuffi (Serralta)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X