Rifiuta un certificato
Aggredita una dottoressa

Sara Lanzarini si trovava nel poliambulatorio di Potenza Picena dove presta servizio di guardia medica
- caricamento letture

carabinieri-matelicaBrutta avventura domenica mattina per una guardia medica, schiaffeggiata e presa per i capelli  da familiari di una paziente troppo irruenti. La dottoressa, Sara Lanzarini, anconetana, presta servizio di Guardia Medica al Poliambulatorio di via delle Fonti a Potenza Picena. Nella notte di domenica aveva ricevuto una telefonata con la quale le veniva richiesto un certificato medico per prolungare i giorni di malattia dal lavoro di una donna che era stata colta da un attacco di epilessia. Il medico ha allora consigliato di passare direttamente in ambulatorio. Alle 7,20 del mattino, in ambulatorio, sono arrivati il marito e la figlia incinta  della donna malata che hanno chiesto il certificato. La dottoressa però ha rifiutato di rilasciarlo in assenza della paziente affetta da epilessia. A questo punto i due, con forte accento romano, hanno iniziato a minacciare la guardia medica che prima ha cercato di calmarli per poi invitarli ad uscire dallo studio medico. La ragazza però, prima che la porta si chiudesse, ha allungato uno schiaffo alla dottoressa e l’ha presa per i capelli. Nell’ambulatorio c’era anche il marito della dottoressa e i due si sono barricati all’interno  e hanno avvisato i Carabinieri  mentre all’esterno è arrivato anche il convivente della ragazza che ha spaccato un vetro con un vaso e ha staccato un estintore per abbattere la porta. A metter fine all’episodio, l’arrivo degli uomini dell’Arma ai quali i tre che avevano dato in escandescenza hanno fornito le generalità. Per la dottoressa sono 7 i giorni di prognosi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X