Conferme, nuovi arrivi e settore giovanile
Tante novità alla Pepa Trasporti Recanati

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Coach-Pepa-Trasporti-CASTELLANI

Il coach della Pepa Trasporti Castellani

Tante conferme ma anche un paio di ingaggi di indubbio valore per la Pepa Trasporti Recanati, proiettata verso la seconda stagione nel campionato regionale di serie C. Il direttore sportivo Francesco Michelini si sta adoperando per l’allestimento dell’organico, mentre il dirigente responsabile Marco Tarducci e il general manager Michele Casali sono ormai giunti a capo di una importante collaborazione con l’U.S. Basket Recanati targata La Fortezza che sfocerà in una compartecipazione per la gestione del settore giovanile e non solo. Dettagli, questi ultimi, che verranno presto svelati con una conferenza stampa congiunta delle due società. Andando con ordine si segnala prima di tutto la conferma in panchina di coach Roberto Castellani, senza ombra di dubbio uno dei principali artefici dell’ottima stagione andata in archivio e contrassegnata dal raggiungimento dei play off promozione. Oltre al tecnico, allungano il matrimonio con la società di patron Menghini anche Andrea Mosca, Luigi Sorrenti, Manuel Zoppi, Marco Attili ma sopratutto Lorenzo Pieralisi che ha scelto di restare nella città della poesia e del bel canto malgrado le sirene provenienti da una società indirizzata verso un campionato di vertice. Due, per il momento, i volti nuovi: Andrea Barontini e Maurizio Manoni. Il primo è un play di assoluto valore per la categoria. Nato e cresciuto nelle giovanili della Robur Osimo, può considerarsi un veterano della C2 con diverse serie finali alle spalle. Classe 1978, In passato ha partecipato anche a campionati di C1 ed è pronto a mettere la sua esperienza al servizio di un gruppo comunque molto giovane. Maurizio Manoni, classe 1980, lo scorso anno è stato un pilastro della Stamura Ancona in C1. Ala muscolare, agonista ma corretto e pulito nel gioco fisico, ha chiuso la scorsa stagione con 9 punti e 6 rimbalzi a partita. I due neo acquisti hanno già giocato insieme nell’Adriatica Portorecanati, trascinandola due anni or sono alla finale promozione contro l’ABM Macerata che metteva a disposizione un biglietto per la serie C1.
Ma la campagna di rafforzamento della Pepa Trasporti sta per regalare un altro importante colpo. Il Ds Michelini sta infatti lavorando su 3 fronti per un pivot, dopo che Toppi ha deciso di tentare la strada delle serie superiori. Già in settimana ci potrebbero essere degli importanti sviluppi. Intanto il dirigente responsabile Tarducci e il general manager Casali stanno lavorando alacremente con i colleghi Zazzetta e Bitocchi dell’U.S. Basket Recanati – La Fortezza, per dar corpo e gambe ad un accordo di collaborazione nella gestione del settore giovanile definitivamente compartecipato, funzionale ed efficace. Una sinergia, quest’ultima, volta all’integrazione delle risorse e che può portare in tempi brevi anche ad un’importante novità per il roster di entrambe le società interessate. “E’ stato individuato un atleta di assoluto valore – anticipa Tarducci – che potrebbe essere utilizzato sia per completare la rosa de “La Fortezza” che per comporre il roster della nostra società. Pensiamo che sia una grande occasione per entrambe in ottica di risparmio economico e valore sportivo. Ne sapremo di più dopo l’allenamento test al quale saranno presenti i tecnici ed i dirigenti di entrambe le società organizzato per questo pomeriggio”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X