Nuoto, tredici medaglie
ai campionati regionali
per i ragazzi dell’Energy Splash

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Energy-Splash-1-300x225

I ragazzi dell'Energy Splash

Una domenica da leoni per la truppa dell’Energy Splash ai Campionati Regionali Propaganda andati in scena alla piscina Comunale di Civitanova. La manifestazione che prevedeva la partecipazione degli atleti provenienti da tutta la regione, ha visto salire sul podio per ben 13 volte i ragazzi di Montecassiano. La mattinata prevedeva le gare a dorso e rana mentre nel pomeriggio dopo il delfino toccava allo stile libero chiudere in bellezza. Pronti via, e subito era Sara Staffolani a guadagnare il primo argento di giornata nella gara a lei meno congeniale. Seguivano per la categoria 96/97 l’oro e il bronzo rispettivamente per Alice Vitali e Irene Accardi. Veniva poi il turno dei maschi, ed era Matteo Nespeca a compiere l’impresa di salire sul gradino più basso del podio in una gara in cui i suoi avversari erano di un anno più grandi. Concluse le gare a dorso si passava alla rana e anche qui le soddisfazioni non tardavano ad arrivare. Valeria Fiorani, classe 1999, toccava prima di tutti e conquistava la medaglia d’oro. Alice Vitali intanto concedeva il bis andando a chiudere al primo posto i 50 rana con un distacco abissale dalla seconda.  Sfiorava il podio anche Alessio Romagnoli del 2001 che sfidava gli atleti nati nel 2000 e che per soli 3 decimi si doveva accontentare del 4° posto. Il pomeriggio si riapriva con le gare a farfalla e la solita Alice Vitali che conquistava l’argento concedendo il gradino più alto del podio alla compagna di squadra Irene Accardi che bissava il successo dell’edizione 2010. Per la categoria 2000/2001 era Sara Staffolani a vincere e a ripetersi anche nei 50 stile libero andando a quota 3 nel personale medagliere di giornata. Sempre nei 50 Crawl Valeria Fiorani era 2° e la giornata si concludeva in bellezza con un altro podio targato Energy con il 3° successo su 4 gare di Alice Vitali e il secondo posto per Irene Accardi. Ottime anche le prestazioni degli atleti più piccoli che si cimentavano nelle gare di salvamento, Alessio Biaggi, Matilde Luzi e Giorgia Rosini ottenevano buoni piazzamenti. Conclusa l’attività regionale propaganda, ora l’attenzione torna agli agonisti, per i quali la stagione entrerà nel vivo a fine giugno.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X