Grande entusiasmo a Camerino
per i Giochi della Gioventù

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Ben 650 ragazzi della scuole medie di tutta la Provincia di Macerata hanno partecipato alla fase finale provinciale dei Giochi della Gioventù presso gli impianti sportivi delle Calvie di Camerino. “La nuova formula  – dice l’assessore allo sport e all’istruzione Enrico Pupilli – consente di integrare la proposta di attività sportiva della scuola con il progetto di una più ampia partecipazione prevedendo il coinvolgimento delle intere classi, si tratta di un nuovo progetto finalizzato a valorizzare, intelligentemente, il lato partecipativo e la diffusione della pratica sportiva. In questo modo lo sport – sottolinea l’assessore Pupilli –  non ha solo il pregio di contribuire allo sviluppo fisico ma acquista un ruolo fondamentale come strumento di socializzazione, come importante processo di aggregazione che coinvolge tutti i ragazzi di ogni classe partecipante”.  Negli altri anni i giochi venivano divisi in due appuntamenti, uno dedicato ai comuni della fascia costiera e quello per comuni dell’entroterra. “Quest’anno gli appuntamenti sono stati unificati e siamo lieti – conclude l’assessore  allo sport – che sia stata scelta la città di Camerino che, per i suoi impianti sportivi, rappresenta un’ eccellenza per tutta la Provincia”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X