Lube, missione compiuta
Si gioca a Macerata

Decisivo il parere favorevole del presidente piemontese Lannutti nel Cda di Lega. Domani gara 2 al Fontescodella contro Cuneo. Biglietteria presa d'assalto
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Palazzetto_Fontescodella_450-300x199

Il Fontescodella domani ospiterà gara 2 della semifinale scudetto contro Cuneo

di Andrea Busiello

Domani sera (mercoledì 27 aprile) alle 20.30 gara 2 della semifinale play off tra Lube Banca Marche e Bre Banca Cuneo, formazione campione d’Italia che conduce la serie 1-0 dopo la vittoria casalinga per 3-1 ottenuta nel giorno di Pasqua. E’ ufficiale, la partita si giocherà al Palasport Fontescodella di Macerata, grazie alla decisione del Cda della Lega Pallavolo Serie A scaturita poche ore fa, a conclusione di una lunghissima riunione cui hanno partecipato anche la proprietà e la dirigenza della società cuciniera, nonché il sindaco di Macerata Romano Carancini. Una decisione che quindi consentirà a tutti i tifosi biancorossi, nel momento più importante della stagione, di poter fornire il proprio caloroso supporto ai ragazzi di Mauro Berruto dagli spalti del vero impianto di casa. A dire il vero fondamentale è stato il parere del il presidente della Bre Banca Lannutti Cuneo Valter Lannutti, nel pieno spirito di sportività che deve contraddistinguere le relazioni fra le società di Serie A, nella consapevolezza dell’enorme difficoltà che la Lube Volley ha incontrato in questi ultimi anni nel disputare le Semifinali lontano dal proprio campo di gioco e nel rispetto degli investimenti effettuati dal collega Fabio Giulianelli e dalla sua azienda, il quale si è dichiarato disponibile a disputare le partite di Semifinale dei Play Off presso il Fontescodella di Macerata.

Carancini-esulta1-300x200

Il sindaco Carancini esulta: si gioca a Macerata

 

LA GIOIA DEL SINDACO CARANCINI- “La Lega ha accettato anche sulla base della volontà dell’amministrazione comunale di adeguare l’impianto di Fontescodella. Sono felice, l’importante è aver superato questo ostacolo, poi vorrei sottolineare la grande collaborazione tra Comune e Lube”.

Sulla nota stampa della Lega Volley si legge: “L’Amministrazione Comunale, nel riconoscere preliminarmente il patrimonio sportivo e sociale della Lube Volley nel contesto dell’intero territorio provinciale di Macerata, manifesta espressamente il pieno impegno della Amministrazione ad adeguare il proprio impianto di Fontescodella per la stagione 2011/2012 secondo i vigenti regolamenti di Lega e FIPAV in materia di omologa impianti. In quest’ottica la Lube ha espresso il massimo impegno a partecipare insieme all’Amministrazione comunale alla realizzazione delle opere di adeguamento del Fontescodella. La Lube Volley si impegna, in caso di mancata realizzazione di tali opere, a corrispondere una penale alla Lega Pallavolo Serie A la cui entità sarà discussa e stabilita dal Consiglio di Amministrazione. Inoltre, in questo caso la Lube Volley non disputerà i Play Off 2011-2012 all’interno dell’attuale impianto”.

V4D7449-300x199

La biglietteria della Lube presa subito d'assalto dai tifosi

PRELAZIONE FINO ALLE 12.00 DI DOMANI – I biglietti per assistere a gara 2 della semifinale tra Lube Banca Marche e Cuneo sono già in vendita presso la segreteria societaria al Palasport Fontescodella, che oggi resterà aperta fino alle ore 20.00, e domani sarà attiva dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15.00 fino all’orario di inizio della gara, fissato per le 20.30. La società ricorda che per questa partita non sono validi gli abbonamenti, gli abbonati alla stagione 2010/2011 potranno comunque esercitare il diritto di prelazione per confermare il proprio posto entro le ore 12.30 di domani. I prezzi sono invariati: 20 euro per il settore Nero (ridotti 15 euro), 10 euro per quello rosso/verde (ridotto 7 euro).

V4D7455-300x199

PARLA IGOR OMRCEN – “In gara 1 – dice il capitano biancorosso – abbiamo fatto registrare un’ottima partenza, per poi vanificare tutto con una serie infinita di errori che hanno spianato la strada ai nostri avversari. Contro una squadra come la Bre Banca non puoi permetterti di sbagliare così tanto, dunque per questa seconda sfida la prima raccomandazione è di non concedere alcun regalo all’avversario, limando al massimo gli errori sia al servizio che in attacco. Non ci troviamo dinanzi ad una partita decisiva, perché in ogni caso non chiuderebbe la serie, ma è innegabile che qualora Cuneo dovesse andare sul 2-0 sarebbe tutta in salita. L’unico nostro obiettivo per la partita di domani è vincere, e per riuscirci servirà la migliore Lube Banca Marche, sotto il punto di vista dell’atteggiamento ed anche da quello del gioco. Sappiamo di avere tutti i mezzi necessari per battere Cuneo, vogliamo fare bene in questa serie e conquistarci, con l’aiuto del nostro pubblico, che soprattutto nelle gare casalinghe gioca un ruolo a dir poco fondamentale, una finale che sappiamo essere nelle nostre possibilità”.

V4D7466-300x200

GLI ARBITRI – Gara 2 della sfida di semifinale tra Lube Banca Marche e Bre Banca Cuneo sarà arbitrata da Giorgio Gnani di Ferrara e Luca Sobrero di Carcare (SV).

CUNEO IN VANTAGGIO NEI PRECEDENTI – Ad oggi sono 57 i precedenti complessivi tra Lube Banca Marche e cuneo, con 31 vittorie dei piemontesi e 26 dei biancorossi. I confronti nei play off sono invece in totale 18: 1 volta negli Ottavi Play Off a tabelloni nella stagione 1995/96 (vittoria per Cuneo), 5 volte nei Quarti di Finale (3 successi Macerata, 2 Cuneo), 10 partite in Semifinale (6 vittorie Cuneo, 4 Macerata).

Foto di Guido Picchio

***

Capponi: “Pronti a cofinanziare l’intervento di adeguamento del Fontescodella:

https://www.cronachemaceratesi.it/2011/04/26/capponi-pronti-a-cofinanziare-lintervento-di-adeguamento-del-fontescodella/

V4D7467-300x200



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X