Altro arrivo al Serralta
Ecco l’esterno Riccardo Marrocchi

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Il Serralta chiude il proprio 2010 effettuando un altro movimento in entrata in questa sessione invernale di mercato dopo aver già piazzato un primo colpo con l’acquisto di Santucci. Il secondo nuovo arrivo in maglia gialloblù è quello di Riccardo Marrocchi di Cingoli (classe 87) che arriva da svincolato e che come ultima esperienza vanta quella con l’Appignanese. Si tratta di un giocatore che può ricoprire più ruoli a centrocampo, anche se per le sue doti offensive non disdegna di cimentarsi da mezzapunta; in questo modo Marrocchi andrà a rimpinguare un reparto che oggi sembra davvero completo e ricco di soluzioni per la soddisfazione di mister Biciuffi che potrà scegliere in maniera più ampia tra elementi con caratteristiche diverse fra loro. Sul tema del mercato interviene Marco Crescenzi che, oltre a confermare quest’ultimo colpo, dichiara terminate le operazioni in entrata ed in uscita: “I movimenti di mercato – dice il presidente gialloblù – per noi sono conclusi e si può dire che adesso il Serralta è a posto così e l’occasione mi permette di dire che tutta la rosa è confermata per il resto della stagione. La decisione di fare queste due operazioni è stata presa solo ed esclusivamente perché siamo stati costretti dal fatto che alcuni ragazzi hanno lasciato il gruppo per ragioni diverse e così è emersa la necessità di andare a completare l’organico per ritornare ad avere un numero adeguato di giocatori. Siamo convinti – prosegue Crescenzi – di aver operato bene prendendo due ragazzi di valore che da subito ci hanno dato un’ottima impressione confermando la bontà della scelta fatta dalla dirigenza e perciò siamo convinti che entrambi possano diventare utili per la squadra e darci una mano nel prosieguo del torneo”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X