Amichevoli d’estate, Camerino-Serralta 2-1

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

FOTO-NATALI-GIACOMO

Il primo test stagionale per il Serralta sul campo del Camerino (Prima Cat.) del nuovo tecnico ed ex Cervelli termina con una sconfitta di misura, 2-1 in rimonta per i camerti con reti tutte nella ripresa, ma mister Biciuffi può ritenersi soddisfatto avendo potuto verificare che la squadra dopo sette giorni di preparazione mostra già una discreta condizione atletica ed ha fatto una buona prestazione, malgrado le tante assenze (ben 6 per motivi diversi) e quindi troppo incompleta per poterla valutare fino in fondo.
Il Serralta presenta un 4-4-2 in cui trova spazio come esterno destro di centrocampo il nuovo acquisto Piersantelli (positiva la sua prova), oltre a tutti i più giovani della rosa, mentre nel Camerino non c’è Carradori peraltro rimpiazzato benissimo nel ruolo di bomber dall’attaccante settempedano Giannangeli autore della doppietta che ha dato la vittoria alla sua squadra. L’avvio di partita non è, come previsto, contrassegnato da ritmi alti con le due squadre che cercano l’intesa fra i reparti e le giuste misure, badando essenzialmente a testare la condizione e così per buona parte del tempo non si vedono chiare occasioni da rete. Sono da annotare solo alcune iniziative personali come quella di Rossini Michele che calcia indisturbato dal limite, ma il suo destro a giro si spegne sul fondo e come quella di De Maria che da centro area effettua una spettacolare sforbiciata con palla non di molto sopra la traversa; infine è Castricini che, servito in profondità da Maccioni, si libera bene in area e poi va al tiro respinto in uscita da Mineo. La ripresa presenta un Camerino completamente rivoluzionato (9 giocatori nuovi), mentre nel Serralta c’è come terzino sinistro Scattolini Daniele, difensore in prova in questi giorni insieme all’altro difensore Allegrini Gianluca, però assente per questa amichevole.
Decisamente più vivace e piacevole il secondo tempo che, infatti, vede dopo sei minuti  il vantaggio dei gialloblù ospiti: punizione da sinistra battuta dall’esperto Santini che costringe Mosciatti alla respinta in tuffo con il pallone che rimane all’altezza del primo palo con capitan Natali (nella foto) che è il più rapido ad arrivarci ed a spingerlo in rete con un comodo colpo di testa. Il Camerino non ci sta e reagisce subito tanto da raggiungere il pari sei minuti più tardi sugli sviluppi di un corner con Giannangeli che è bravo e pronto a toccare in scivolata da pochi passi anticipando l’intervento di Appignanesi. Al 26’ c’è un lo spunto personale di Piersantelli che parte in progressione centrale e va a concludere dal limite con un destro che sorvola la traversa, così come accade poco dopo al destro in corsa di Cruciani; agli ospiti replica il bravo Santoni che si incunea in area e in corsa fa partire un insidioso diagonale che costringe alla difficile deviazione in tuffo un attento Appignanesi.
L’ultima emozione del match, minuto 31, coincide con la rete che regala il successo al Camerino: spunto dell solito Santoni che dalla trequarti trova il varco giusto per servire con un tocco filtrante Giannangeli che può presentarsi tutto solo davanti ad Appignanesi e batterlo con un preciso ed imparabile piatto destro. Prossimo test per il Serralta sabato prossimo 28 agosto a Loro Piceno contro la Lorese (Prima Cat.) con inizio alle ore 17.00.

il tabellino:

CAMERINO-SERRALTA    2-1

CAMERINO: Mineo (Mosciatti), Innamorati (Ortolani), Cervelli C. (Scocchi), Tiburzi (Mosciatti G.), Ortolani (Grasselli), Sciapichetti (Innamorati), Rossini Michele (Del Medico), Mogliani (Falcioni), Brusciotti (Giannangeli), Rossini Matteo (Di Modica), Cervelli F. (Santoni). Allenatore: Cervelli
SERRALTA: Sorichetti (Appignanesi), Montemarani, Compagnucci (Scattolini), Gigli V., Carbone P., Natali, Piersantelli, Maccioni (Cruciani), De Maria (Santini), Miconi, Castricini. Allenatore: Biciuffi.

RETI: 6’ st Natali; 12’ e 31’ st Giannangeli



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X