Challenger Guzzini, Ghedin firma
l’impresa di giornata

L'azzurro ai quarti di finale, dove spicca Guez-Mannarino
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

DSC_0213-300x199

di Andrea Busiello

Si va verso il gran finale al torneo Guzzini Challenger, che in questa settimana vede protagonista nella città della poesia una manifestazione di carattere internazionale con un montepremi di ben 30.000 euro. Nella giornata odierna andranno in scena i quattro quarti di finale. Il programma delle sfide, tutte sul centrale, prevede il primo match tra Ivo Klec ed il francese Josselin Ouanna. Sfida dove Ouanna parte con i favori del pronostico ma Klec ha dimostrato di essere cliente scomodo; il secondo quarto di finale è il derby transalpino tra David Guez (testa di serie numero 1, nella foto) e Adrian Mannarino: al contrario di quello che dica il ranking la sfida si presenta equilibratissima. Il terzo quarto di finale, ipotizzabile un inizio intorno alle ore 20, vedrà di fronte il portoghese Tavares allo svizzero Bohli. Infine, la sfida serale che vedrà contrapposto all’azzurro Riccardo Ghedin il francese Antoine Brezac. Presentata la giornata odierna, andiamo a spendere alcune parole per la grande impresa di Riccardo Ghedin che ha sconfitto 6-3 7-5 il più quotato avversario Hernych. Una prova encomiabile dell’azzurro che accede meritatamente nella fase calda del tabellone e si candida per un posto tra i primi quattro. Sempre per le sfide giocate giovedì da segnalare la vittoria di Brezac su Grigelis, quella di Tavares su Sousa ed infine quella di Bohli sull’italiano Giorgini.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X