Caos parcheggi
per vedere la Lube

Al Fontescodella
- caricamento letture

V4D2275-300x200

Palas gremito ieri sera in occasione della gara 2 contro Trento valida per i play off  scudetto del campionato di Serie A1 di volley e come sempre capita nelle “grandi” occasioni ritorna il problema dei parcheggi.

E’ stata la prima semifinale scudetto giocata a Macerata dalla Lube dopo le migraziaoni degli anni passati ad Ancona, Jesi e Osimo e l’area sosta adiacente al Palasport si è confermata insufficiente ad accogliere le auto degli spettatori. Succede anche nelle gare meno importanti, ma nei momenti clou della stagione come questo parcheggiare diventa quasi impossibile e la presenza della Polizia Municipale non basta a scongiurare la sosta selvaggia degli intervenuti. Ieri sera, come in altre occasioni, le auto si sono affollate lungo tutte le vie comunicanti con il palasport e neanche la rotatoria è stata risparmiata con conseguenti disagi al transito dei veicoli. E’ questo un problema che richiede una soluzione adeguata in attesa del nuovo Palas.

(Foto di Guido Picchio)

V4D2304-300x199

V4D2281-300x200

V4D2289-300x199

V4D2301-300x200



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X