Lega Pro, la Sangiustese a Prato
per invertire il trend negativo

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

giudici

Domenica a Prato la Sangiustese va a caccia di riscatto dopo le due sconfitte consecutive (a San Marino e in casa contro la Giacomense) sperando che la Toscana continui a portare bene dopo le vittorie sui campi di Carrarese e Poggibonsi. Ieri partitella dieci contro dieci a Villa San Filippo per i ragazzi di Tiziano Giudici (nella foto). Bagalini ha lavorato a parte ed è in dubbio per domenica. Oltre a Pandolfi (ncora problemi di pubalgia) si è fermato anche un altro portiere, Farinelli (frattura alla mano, più di un mese di stop). Tra i pali è certa la conferma di Fanti con il classe ’92 Palmieri che andrà in panchina. Tornano a disposizione il difensore centrale Giuseppe Aquino e il centravanti Massimiliano Fanesi, che hanno scontato  il loro turno di squalifica. Giudici potrebbe proporre il 4-4-2 con la coppia d’attacco formata dal baby Allegretti e dallo stesso Fanesi. imana
Il Prato, terzo in classifica, dovrà fare i conti con du assenze importanti in difesa, quelle di Salvi e De Agostini, entrambi fermati dal giudice sportivo.
Sul fronte societario la prossima settimana il patron Antonio Pantanetti si incontrerà con il “re dei paparazzi” Fabrizio Corona per definire questa operazione di marketing. Una situazione ancora da definire ma se andrà in porto questa operazione Fabrizio Corona assumerà l’incarico di presidente onorario e in cambio la Sangiustese si assicurerà alcuni contratti di sponsirizzazione. E qualche soldino fa sicuramente comodo alla Sangiustese anche per intervenire a dicembre sul mercato con l’obiettivo di assicurarsi un attaccante di categoria e anche in tal senso ci sono contatti già avviati. Certo è che Corona in questo momento ha anche altro da cui pensare visto che mercoledì il pm di Milano Frank Di Maio ha chiesto una condanna a 7 anni e 2 mesi di reclusione per il paparazzo più famoso d’Italia, accusato di estorsione e tentata estorsione per presunti fotoricatti ai danni di alcuni vip, tra cui Lapo Elkann e Adriano.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X