Divertimento: week end
ricco di appuntamenti

- caricamento letture

maurizio_crozza

di Beatrice Cammertoni

Tremate tremate, le streghe son tornate! Anche quest’anno Macerata non manca l’appuntamento con zucche, maghi e folletti per la notte più cupa d’autunno. Per il weekend di Halloween, tradizione di diretta esportazione anglosassone, il cartellone degli eventi si fa fitto di iniziative, riempiendo le giornate di venerdì, sabato e domenica di interessanti appuntamenti da non perdere.

Ce n’è per tutti i gusti, feste, spettacoli teatrali e musicali, mostre nonché feste in piazza: chi più ne ha, più ne metta. Preparatevi ad un weekend di svago e di divertimento.

Ad inaugurare la lunga serie di feste a tema sono i locali del centro, che per l’occasione rivisitano il giovedì universitario in chiave horror.

È ancora una volta Facebook il protagonista di uno straordinario passa-parola in versione informatica sulle principali serate organizzate per i più giovani dai maggiori locali della provincia. Chiunque possiede un account nel social network si sarà accorto dell’aumento esponenziale delle richieste e degli eventi che “gli amici” segnalano per il weekend.

Alle serate a tema organizzate dalle discoteche della provincia (in particolare, Green Leaves, Lola e Gatto Blu), sabato 31 ottobre si affianca quest’anno anche la Festa organizzata da Cronache Maceratesi in collaborazione con Fabbrica Eventi di Marco Moscatelli e Chiara Nadenich. Il programma dell’evento, che si svolgerà a bordo piscina al Parco Hotel di Pollenza, vede protagonisti i Delorean ed il loro repertorio anni ’80 e non solo e dj Miki in consolle per tutta la notte.

Venerdì sera è di scena l’arte a Civitanova Marche. Il maestro Ryuichi Sakamoto, Premio Oscar per la colonna sonora del film “Il Tè nel deserto” di Bertolucci, si esibirà in concerto al “Rossini”. Il pianoforte solista del grande artista eseguirà brani del suo repertorio, nonché alcuni brani tradizione classica e della sperimentazione più originale degli ultimi anni. Artista nostrano è invece Luciano Monceri, noto in tutte le Marche come parte dei Vincisgrassi con Maurizio Serafini e membro dei Mortimer MacGrave, si esibirà al Mirage di Ripe San Ginesio con le canzoni del mitico Faber.

Il 31 ottobre ed l’1 Novembre a Recanati arriva Maurizio Crozza (nella foto). Il comico che ogni settimana apre il programma Ballarò su Raitre e che vanta alcune delle imitazioni più geniali del momento, porterà al teatro Persiani il suo spettacolo di prosa intitolato “Fenomeni”.

Sempre a Recanati, apre i battenti domenica l’“Infinito Festival”, kermesse di arte varia che si protrarrà fino all’8 novembre. Feste in Piazza a Pieve Torina, per il primo weekend della Sagra dello Sport, ed a Macerata, per l’iniziativa Trekking Urbano sabato 31. Prorogate entrambe fino al 2 Novembre due dei più importanti eventi culturali dell’ultimo anno: la Biennale dell’Umorismo di Tolentino e la mostra d’arte “Le stanze del Cardinale” a Caldarola.

Al Centro Fiere di Villa Potenza è di scena la ristorazione con Cibaria, che per le ultime battute dell’edizione 2009 è pronta ad accogliere anche in questo fine settimana i suoi visitatori.

In questi ultimi giorni, come chiunque sia iscritto saprà, era terremoto-mania nel portale più frequentato della rete, Facebook. Giravano terrificanti voci su un imminente sisma previsto per questa settimana, tra fobie e scongiuri collettivi. Passato lo spauracchio, potrebbe essere una buona idea esorcizzare la paura del sisma con la Compagnia Fabiano Valenti di Treia, che ritorna in scena con un’opera di Oriano Costantini, dal titolo “addru che terremotu …!” Commedia in tre atti dialettali, verrà rappresentata in anteprima al teatro Angeletti di Sant’Angelo in Pontano venerdì 30 ottobre alle ore 21.15 e replicata il giorno dopo. La commedia, ambientata nella cittadina di Treia, ironizza in modo garbato sul sisma che colpì le Marche e l’Umbria nel 1997.

In questo primo fine settimana di Novembre, Macerata ricorda anche Maurizio Agasucci, artista maceratese scomparso due anni fa. Una mostra in suo onore è stata organizzata nei locali degli Antichi Forni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X