“Spendi 300 euro al Val di Chienti
e potrai vincere una casa”

Il concorso
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Tittarelli + Cristofanelli

di Andrea Busiello

Il Centro Commerciale Val Di Chienti mette a disposizione di tutti i suoi clienti l’occasione di poter partecipare ad un’estrazione per vincere una casa. Una casa? Si, è proprio così. L’idea è stata del direttore del centro commerciale Gianluca Tittarelli che in merito ha spiegato bene il perchè di questa iniziativa davvero particolare ma molto importante: “In un momento di crisi generale come purtroppo stiamo vivendo ora la nostra idea è stata quella di essere vicini ai nostri clienti – dice soddisfatto il direttore Gianluca Tittarelli (nella foto in compagnia dell’ingegner Fulvio Cristofanelli) che poi aggiunge – Il concorso partirà domani e terminerà il 6 dicembre e per quanto riguarda le regole per partecipare all’estrazione sono facilissime. Attraverso la brava card ogni cliente del nostro centro per raggiungere l’opportunità di partecipare all’estrazione finale dovrà comprare merce, in qualsisi negozio del centro, per un valore complessivo di 300 euro. Ogni 10 euro viene dato un punto mattoncino, e quando si arriva a 30 punti mattoncino ecco che si entra nella graduatoria per partecipare all’estrazione finale“.

Casa Val di Chienti

L’ingeger Fulvio Cristofanelli della Mast’Edil, ditta che collabora alla fattiva riuscita della manifestazione, ha precisato alcuni particolari: “La casa è già pronta e si trova a Camerino quindi il vincitore dell’estrazione potrà sin dai primi giorni di dicembre usufruire di questa bella opportunità che il Centro Commerciale ha voluto lanciare. Un’iniziativa davvero singolare ma molto interessante”. L’estrazione del fortunato vincitore della casa sarà effettuata dinanzi ad un notaio entro e non oltre il 12 dicembre tramite un meccanismo elettronico, via computer. Da sottolineare come i 300 euro siano la spesa minima per partecipare all’estrazione ma qual ora si dovesse spendere 600 o 900 euro o multipli di esso le opportunità di vittoria aumenterebbero. Sarebbe come comprare due, tre o più biglietti dell’estrazione finale. Inoltre ogni venerdì, fino al 20 novembre, ci sarà l’estrazione di una poltrona relax, una rete più materasso matrimoniale, una palestra per casa, una pedana vibrante, un tapis roulant, un letto in ferro battuto e due macchine da cucire oltre ai buoni acquisto da 10 euro che fanno parte del concorso “Venerdì Vincenti”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X