Conferme e volti nuovi
nella Sangiustese

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

carboni_9587

di Matteo Zallocco

E’ partita ufficialmente la nuova avventura della Sangiustese che si appresta a disputare il suo secondo campionato professionistico e lo farà come terza squadra delle Marche dopo Ancona e Ascoli. Ieri nel corso di una conferenza stampa in Comune sono stati comunicati i nomi dei giocatori che hanno preso parte al raduno di ieri pomeriggio a Villa San Filippo e che da oggi saranno a disposizione dell’allenatore Tiziano Giudici nel ritiro di Gualdo.
Il sindaco Mario Lattanzi ha ribadito che l’Amministrazione comunale di Monte San Giiusto farà di tutto per far sì che i lavori al Comunale saranno terminati per il 23 agosto, data d’inizio del campionato. Se non si farà in tempo la Sangiustese giocherà a porte chiuse le prime due partite casalinghe, ma quel che conta è che i rossoblù potranno tornare a giocare a casa. I dirigenti intanto chiederanno di poter disputare in trasferta la prima partita di campionato. Il patron Antonio Pantanetti ha detto che spera di riuscire a coinvolgere nel progetto Sangiustese alcuni suoi “amici” di fuori regione. Non si conoscono ancora i nomi ma c’è la sensazione che qualcuno entrerà in società a breve. In conferenza stampa intanto la Sangiustese era rappresentata dai soliti “quattro moschettieri”: il presidente Crescenzi, il diesse Pantanetti, il segretario Formentini e Teddy Tartarelli che da oggi ricopre il ruolo di direttore generale.
Pantanetti ha rivolto anche un appello alla Provincia per chiedere un sostegno all’unica squadra maceratese impegnata in un torneo di calcio professionistico.
Per quanto riguarda la rosa sono stati confermati alcuni pilastri come capitan Carboni, Arcolai, Vitali, Polinesi e Monti. Non c’è Iazzetta, con il quale la società dovrà riparlare. Sono arrivati il portiere Farinelli dalla Triestina e i giovani De March e Montanari. La campagna acquisti resterà aperta per tutto il mese di agosto.
Per ora sono questi i giocatori che partiranno per il ritiro.
PORTIERI: Daniel Pandolfi (’87), Lorenzo Farinelli (’87, dalla Triestina), Fabio Palmieri (’92).
DIFENSORI: Andrea Carboni (’78), Luca Arcolai (’80), Alessandro Polinesi (’88), Alberto Carelli (89), Alberto de March (’89, dal Vicenza), Luca Bordoni (’86).
CENTROCAMPISTI: Daniele Vitali (’76), Stefano Bagalini (’81), Matteo Monti (‘84), Luca Pigini (’89), Mattia Fabiani (’90), Marco Raparo (’91), William Bordi (’92).
ATTACCANTI: Diego Allegretti (’92), Edoardo Montanari (’92, dalla Settempeda).
IN PROVA: Antonio Di Emma (d, ’89, dal Latina), Pietro Lala (d, ’91, dal Città di Castello), Ouasim Atitallah (C, ’92, dal Parma), Sergio Pupino (c, ’90, dal Taranto), Enrico Guidi (c, ’89, dall’Urbino), Angelo Scalzone (a, ’89, dalla Scafatese), Carlo De Marco (a, ’84, dall’Elpidiense), Fabio Argiolas (a, ’83, dal Selargius).

Nella foto: il capitano Andrea Carboni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X