A 10 anni dallo scudetto
la Maceratese si ritrova

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Maceratese Scudettata
di Andrea Busiello

Un match per non dimenticare. A distanza di 10 anni gli ex allievi della Maceratese (nella foto in alto ed in basso ritratti da un articolo del “Corriere Adriatico“) stagione 98′-99′ si ritroveranno per ricordare le gesta del passato. Un passato che porta in dote uno scudetto conquistato a Catania contro il Faenza in una memorabile finale terminata 2-0 con reti di Domizi e Tomassini. Precisamente 10 anni fa con una squadra, la Maceratese, formata da ragazzi tutti classe 82′-83′. Venerdì alle ore 19.00 al Campo Dei Pini di Macerata andrà in scena dunque una partita  tra gli ex campioni d’Italia, in molti ora giocano nei campionati dilettantistici, e una selezione di ex atleti che hanno militato nella Maceratese. Ci saranno tra gli altri Sampino, Pierantonelli ed i fratelli Trillini in una sera che sarà indubbiamente dedicata al ricordo del tempo che fu. D’altronde vincere uno scudetto non capita tutti i giorni ed allora i campioni d’Italia a 10 anni esatti di distanza, ora più ora meno, hanno deciso di festeggiare tutti insieme di nuovo su un campo di calcio anche se questa volta la posta in palio non sarà elevata. Uno dei “Gladiatori” di quella Maceratese risponde al nome di Enrico Massaccesi che da buon terzino di fascia contribuì al successo dei biancorossi, e proprio lui è stato uno degli organizzatori di questa partita. Sentito da Cronache Maceratesi afferma: “Sarà bello rivedere tanti amici con i quali abbiamo vinto quello scudetto. Sarà occasione per ricordarci di quella che fu una storica impresa per il nostro calcio e che ancora oggi portiamo nei nostri ricordi”. Come non menzionare la rosa di quella grande Maceratese? Ed allora eccoli tutti i protagonisti di quella memorabile stagione impressa nell’album dei ricordi di tutti i ragazzi.

PORTIERI: Staffolani e Stortoni.

DIFENSORI: Ramaccini, Cervigni, Battellini, Tacconi, Latini, Massaccesi.

CENTROCAMPISTI: Domizi, Pietrella, Nadenich, Di Caro, Acciarresi, Antolini, Bara.

ATTACCANTI: Verdicchio, Tomassini, Cassetta.

ALLENATORE: Fiorenzo Pettinari

Maceratese Campione d'Italia 2

Clicca sulle immagini per l’ingrandimento



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X