Tante medaglie d’oro a Napoli
per la Ginnastica Macerata

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

grupposeniorpress

Si è disputata a Napoli la gara interregionale di aerobica agonistica e campionato challenger con la Ginnastica Macerata (nella foto) che si è distinta con un meritatissimo bottino in cui splende molto oro.

MEDAGLIE D’ORO:
Singolo Senior con Manuela Mancini.
Gruppo Senior con Arianna Ciucci, Valentina Cesetti, Giulia Mitillo, Alice Cesetti, Manuela Mancini e Silvia Iacopini.
Challenger Gruppo Senior con Melissa Perticarari, Vanessa Massaccesi, Ludovica Piccioni, Francesca Pascucci e Nadia Cesetti.
MEDAGLIE D’ARGENTO:
Singolo Junior con Chelsea Pompei.
Challenger Junior con Caterina Bigelli, Arianna Ferragina, Elisa Bettucci, Ilaria Natali, Arianna Antonelli, Sara Tombesi e Ines Teodori.
MEDAGLIE DI BRONZO:
Florencia Manzaneda.

Questa fase era utile anche per classificarsi ai campionati nazionali; si sono qualificate per la categoria ALLIEVE AGONISTE: Virginia Michetti, Alessia Mengoni, Beatrice Di Tuccio, Marta Pranzetti, Benedetta Paciaroni, Laura Crognaletti, Asia Torresi.
Le allieve agoniste hanno conquistato il pass per la fase nazionale in tutte le categorie Singolo, Coppia e Trio.
Per la categoria Junior A al 13° posto si è classificata Alice Margarucci, totalizzando due punti in più rispetto all’ultima prestazione. Challenger Gruppo Allieve si sono classificate al 4° posto: Silvia Tombesi, Sofia Sampino, Agnese Bartoli, Vittoria Pierini, Martina Nardi. La fase nazionale si svolgerà il 25 e 26 aprile ad Ancona per le agoniste; a giugno invece per le categorie Challenger e Hip Hop. Grande soddisfazione ed un plauso allo staff tecnico che sta lavorando con ottimi risultati: la direttrice tecnica Galina Lazarova, Arianna Ciucci, Valentina Cesetti, Ludovico Vallasciani, Elisa Luchetta, Giulia Mitillo ed Alice Cesetti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X