Calcio a 5 e pallacanestro,
il Cus Macerata verso
i Campionati Nazionali Universitari

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Si avvicina l’inizio della fase di qualificazione per conquistare la ribalta assoluta dei Campionati Nazionali Universitari. Saranno 2 quest’anno le rappresentative a squadre del Cus Macerata in gara per arrivare a medaglia, per raggiungere le fasi finali stabilite a Lignano Sabbiadoro. L’ente presieduto da Antonio de Introna ci proverà con il calcio a 5 maschile e la pallacanestro maschile, con la prima sezione sempre protagonisti nelle fasi finali CNU degli ultimi anni. In virtù dei loro recenti piazzamenti, i calciatori inizieranno dal 2° turno ospitando il 18 marzo il Cus Bologna. In caso di vittoria, i maceratesi scenderanno in campo il 22 Aprile in casa della vincente del girone comprendente Bari, Camerino e Cassino. Se invece si dovesse perdere contro Bologna, subito in campo il 1 Aprile sempre contro la vincente del girone a tre. Dovranno invece partire dal 1° turno i cestisti, apprezzati per lo spirito d’appartenenza e l’entusiasmo. Aspetti quest’anno ancor più lodevoli visto che il Cus, per la mancanza di una propria palestra, ha dovuto rinunciare alla sezione basket federale. I cussini erano stati inseriti nel girone H con Cus Siena e Firenze, ma proprio i senesi (fortissimi) si sono ritirati e così resta solo l’altro grande ateneo toscano da superare mediante una doppia, spettacolare, sfida. Andata a Macerata tra il 24 e il 26 febbraio, ritorno a Firenze tra il 10 e il 12 marzo. In caso di qualificazione, il Cus affronterebbe poi in trasferta la vincente tra Cus Pisa e Foro Italico, poi tra il 28 ed il 30 Aprile la gara di ritorno in casa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X