Ginnastica artistica, la Virtus Pasqualetti
vince la prima prova del campionato regionale

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

dsc00801

Domenica 1 Febbraio si è aperto il sipario sulle competizioni del 2009 di ginnastica artistica. L’inaugurazione della nuova stagione sportiva è stata appannaggio della femminile con la prima prova del Campionato Regionale di Serie B1 e B2 che ha fatto scendere in campo i 7 club che hanno dato vita ad una gara veloce come sempre carica di emozione, entusiasmo e bella ginnastica. Non ha avuto problemi la Virtus Pasqualetti (nella foto durante la premiazione) ad attestarsi sul primo gradino del podio di B2 con una squadra del tutto rinnovata e rafforzata dalle ginnaste ex Artistica Recanati che quest’anno ha dovuto cedere alla sventure procurate dalla chiusura della propria palestra a Recanati cedendo tutte le proprie agoniste più accreditate pur di garantire loro una continuazione della propria carriera sportiva.
Chiara Capozucca, Lara Piattella ed Ejona Regno sostenute dalla compagna di squadra Chiara Provinciali ieri “in panchina”  in recupero da un infortunio, hanno presentato con successo il nuovo repertorio con punte esecutive proprio al volteggio con due salti presentati ex novo e di pregevole fattura esecutiva.
Pienamente soddisfatto il poule degli istruttori e dei dirigenti che punta in alto con questa squadra almeno per guadagnarsi un posto nella finale Nazionale.
La stretta collaborazione e l’intesa che unisce l’entusiasmo delle giovani istruttrici Chiara Principi ed Elisa Sacchi all’esperienza del Capo Allenatore Sergiej Karspeskij ha dato subito i suoi frutti in considerazione del breve periodo (appena un mese e mezzo) che ha portato le due Associazioni a collaborare con obiettivi comuni. La vicenda della Ginnastica Artistica di Recanati sfrattata dalla propria sede sociale ed ancora in attesa che si concretizzino le promesse della Amministrazione Comunale appesantiscono ancor di più la reale necessità di un impianto specialistico dove possa svilupparsi e crescere nel maceratese un’attività ginnica di alto livello.
Anche la Virtus Pasqualetti che ha attualmente ben due ginnasti nella Nazionale Italiana, Paolo Principi ed Andrea Cingolani, soffre in una palestra insufficiente alle reali necessità, dove ci piove dentro e dove tutta l’attività agonistica manca di spazi sufficienti per la collocazione della necessaria attrezzatura.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X