Goldenplast, coach Medei: “Due sconfitte utili per migliorare”

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Le due sconfitte subite ad opera di due compagini d’alta classifica (Bastia Umbra e Marcegaglia Ravenna) invitano la Goldenplast Potenza Picena ad una riflessione data la classifica che peggiora. “Evidentemente – ammette coach Giampaolo Medei – i due risultati negativi ci indicano che rispetto alle squadre più forti del girone ci manca qualcosa ed è giusto prenderne atto. Ad esempio, dobbiamo prendere sicurezza e fluidità sul cambio palla, a partire dalla ricezione fino ad alcune soluzioni d’attacco. In gara ci capita di fare cose buone e poi, in pochissimo tempo, di vanificarle con giocate non all’altezza delle nostre qualità tecniche. Per quanto riguarda l’atteggiamento e l’agonismo, non posso davvero rimproverare niente ai nostri ragazzi, perché ce la mettono sempre tutta. Sono convinto, comunque, che il gap che ci separa dalle migliori del campionato sia ricucibile con il lavoro e l’impegno: il campionato è lungo e credo che la squadra avrà il tempo ed il modo di dimostrare in pieno ciò che vale.” Non resta che continuare a lavorare sodo per coach Medei e soci.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X