Nuovo primario di Medicina,
è Anna Maria Schimizzi

CAMERINO - Scelta la 53enne che si è classificata prima, prenderà servizio appena stipulato il contratto. Seconda è risultata Gabriella Mazzoli, attuale facente funzioni
- caricamento letture

ospedale-camerino-2-650x488

 

di Monia Orazi

Scelto il nuovo primario di Medicina a Camerino, in gergo tecnico direttore dell’unità operativa complessa di Medicina interna di Camerino. Si tratta di Anna Maria Schimizzi, 53 anni, malattie infettive prima classificata al concorso indetto dall’area vasta 3 per coprire il posto lasciato vacante dall’ex primario Pietro Compagnucci andato in pensione ad aprile.

L’incarico avrà durata quinquennale. Anna Maria Schimizzi ha ottenuto un punteggio di 85,64 punti, precedendo la seconda classificata Gabriella Winni Mazzoli, con il punteggio di 83,92 e la terza Pia Francesca Tomassini, che ha ottenuto 77,27 punti.

Anna-Maria-Schimizzi-primario-Camerino-

Anna Maria Schimizzi

Schimizzi prenderà servizio non appena sarà stipulato il contratto, avrà un periodo di prova di sei mesi, prorogabili per altri sei. Si tratta di un altro nuovo primario nominato a Camerino, dopo l’incarico ottenuto dal Leonardo Pasotti ad Ortopedia, di cui è primario dal settembre 2021 ed il recente arrivo di Tiziana Ciccola, quale responsabile della Rianimazione di Camerino.

Di recente dal reparto ospedaliero di cardiologia è andato via Umberto Berrettini, nominato primario di Cardiologia a Civitanova. A Camerino in tanti hanno fatto il tifo per Mazzoli, che in questi mesi ha svolto il ruolo di facente funzione per il reparto di medicina e che insieme ad alcune colleghe ed infermiere ha somministrato anticorpi monoclonali, lavorando anche presso il Covid center di Civitanova, in qualità di pneumologa.

Mazzoli sarebbe dovuta andare in pensione già da qualche anno e aveva chiesto una proroga nell’incarico in servizio, proroga concessa dell’Asur, che ha accolto la sua richiesta permettendole di rimanere in servizio sino ad oggi. Dal primo giugno è in pensione anche Giovanna Negroni sempre del reparto di medicina di Camerino e secondo alcune indiscrezioni anche la Mazzoli potrebbe chiedere di lasciare anticipatamente il lavoro. All’ospedale di Macerata lascerà il servizio in ortopedia dal primo settembre il dirigente medico Nazzareno Marucci, che ha presentato le sue dimissioni volontarie dall’incarico.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =