Elisa Re e Giulio Natali,
due scrittori maceratesi
premiati a Grottammare

LETTERATURA - Importante riconoscimento per la studentessa e il direttore delle risorse umane che, complice il lockdown, ha iniziato a dedicarsi anche alla scrittura
- caricamento letture
elisa_re-4-650x433

Elisa Re è stata premiata a Grottammare

Ci sono due maceratesi tra i vincitori del Premio Letterario ‘Città di Grottammare’, organizzato dall’associazione Pelasgo 968, intitolato a Franco Loi. Si tratta di Elisa Re, 18 anni di Macerata che si è aggiudicata il primo premio nella categoria “Narrativa” con il racconto “Un fiore per Isabella” (Fara Editore) e Giulio Natali di Corridonia.

giulio_natali_premiazione

La premiazione di Giulio Natali

Giulio Natali si è aggiudicato il primo premio della sezione racconti. La giuria, presieduta dalla scrittrice Dacia Maraini, ha scelto il testo di Natali tra i 262 racconti pervenuti. Nato nel 1975, Natali è un direttore delle risorse umane che, complice il lockdown, ha iniziato a dedicarsi anche alla scrittura. Nei giorni scorsi la cerimonia finale del premio patrocinato dal comune di Grottammare, dalla Provincia, dal Centro Nazionale di Studi Leopardiani, da Omphalos Autismo e Famiglie e I Luoghi della Scrittura.
Una bella affermazione per i due maceratesi al premio Grottammare che ha visto trionfare nella sezione poesia il grande poeta Milo de Angelis

Elisa Re, Giulio Natali e gli altri vincitori del concorso sono stati premiati durante una cerimonia finale alla presenza delle autorità cittadine di Grottammare.

 

elisa_re-5-650x433



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =