Investimento sulla strada Regina,
ciclista 23enne muore a Torrette

RECANATI - Una vettura ha urtato il giovane e una seconda lo ha travolto. I carabinieri lo hanno identificato nel corso della mattinata perché non aveva con sè documenti
- caricamento letture

Investimento mortale sulla Regina: tratto buio, non l’hanno visto

eliambulanza-notte-archivio-pista-atterraggio-macerata

La pista dell’eliambulanza a Macerata

 

AGGIORNAMENTO delle 14,50 – I carabinieri hanno identificato la vittima che al momento dell’incidente non aveva con sè i documenti. Si tratta di un giovane straniero, un 23enne del Pakistan. Ieri sera si trovava in bici lungo la strada Regina quando è stato investito all’altezza del distributore di metano.

AGGIORNAMENTO delle 9,40 del 20 marzo – E’ morto nelle prime ore della mattinata odierna a Torrette il ciclista che ieri sera intorno alle 21 è stato prima urtato da un’auto e poi investito da una seconda lungo la Regina a Recanati. Il ciclista, secondo le prime ricostruzioni, ha perso l’equilibrio dopo che è stato urtato da una vettura e poi investito da una seconda vettura che stava passando che non l’avrebbe visto dato che il tratto di strada, all’altezza del distributore di metano, è buio e poco illuminato.

Immediati i soccorsi per l’uomo, gli operatori dell’emergenza l’hanno portato all’ospedale di Macerata ma viste le sue condizioni hanno poi deciso di trasferirlo a Torrette, con l’eliambulanza è atterrata nella piazzola dell’ospedale del capoluogo e da lì ha caricato il ferito per poi trasportarlo a Torrette, dove è poi deceduto nelle prime ore della mattinata di oggi. I carabinieri della Compagnia di Civitanova si sono occupati dei rilievi del caso e stanno ancora cercando di identificare l’uomo, che non aveva con sè documenti.

***

Investimento di un ciclista lungo la strada Regina, a Recanati. Un uomo, che non aveva con sè documenti, è stato prima urtato da un’auto e poi investito da una seconda. E’ stato soccorso dal 118 e trasportato all’ospedale di Torrette con l’eliambulanza dopo un primo ricovero a Macerata. Le condizioni del ferito sono gravi.

L’incidente è avvenuto a Recanati intorno alle 21, all’altezza del distributore di metano. Sull’accaduto gli accertamenti sono in corso da parte dei carabinieri della Compagnia di Civitanova. Un ciclista, secondo le prime ricostruzioni, è stato urtato da una vettura ed ha perso l’equilibrio. Una seconda vettura che stava passando lo ha poi investito (il tratto è buio e non lo avrebbe visto). Immediati i soccorsi sul posto da parte del 118. Per prima cosa il ferito è stato portato all’ospedale di Macerata. Viste le condizioni del ciclista il personale sanitario ha poi deciso di trasferirlo a Torrette. L’eliambulanza è atterrata nella piazzola di Macerata e da lì ha caricato il ferito per poi trasportarlo all’ospedale regionale.

In corso di ricostruzione l’accaduto. I carabinieri da un lato stanno svolgendo gli accertamenti per delineare la dinamica dell’incidente, dall’altro stanno cercando di identificare il ferito perché con sè non aveva documenti.

(Ultimo aggiornamento alle 22,50)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =