Auto si schianta contro un albero:
morto un uomo di 92 anni,
gravi altre due persone

APIRO - L'incidente è avvenuto sulla provinciale 2, nella zona c'era nebbia. A perdere la vita Luigi Amico. Si trovava seduto davanti, sul posto del passeggero. Sulla vettura, guidata da un 77enne di Montemarciano, c'erano quattro persone (due di loro sono state portate a Torrette). A causa del maltempo c'è stato anche un frontale tra Civitanova Alta e Montecosaro (senza conseguenze gravi)
- caricamento letture

 

morto-apiro-incidente-1-650x488

L’auto che si è schiantata contro la pianta

 

di Gianluca Ginella e Leonardo Giorgi

Auto si schianta contro una pianta, un morto e tre feriti (due in condizioni gravi, che sono stati portati all’ospedale di Torrette). L’incidente è avvenuto lungo la provinciale 2, ad Apiro. La vittima è un uomo di 92 anni, Luigi Amico, di Apiro (viveva in località Frontale).

morto-apiro-incidente-2-325x244La provincia è stata colpita dal maltempo con pioggia e una densa nebbia che hanno reso rischioso mettersi al volante. L’incidente più grave è avvenuto lungo la Apirese. Quattro persone, due uomini seduti davanti (al volante un 77enne di Montemarciano e al suo fianco il 92enne Luigi Amico) e due donne sui sedili posteriori (si tratta della figlia del 92enne e della badante), si trovavano a bordo di un Suv Alfa Romeo Stelvio. Giunti in località San Lorenzo, mentre sul posto c’era parecchia nebbia e l’asfalto era reso viscido dalla pioggia, la vettura è uscita di strada e si è schiantata contro una grossa pianta che si trova a lato della carreggiata. Un impatto particolarmente violento con le persone a bordo che sono rimaste incastrate all’interno. Sono stati i vigili del fuoco di Tolentino e Apiro, giunti sul posto insieme al 118, a estrarre dalle lamiere i feriti. Le quattro persone a bordo sono poi state affidate alle cure dei medici.

incidente-apiro2-300x400Il più grave era il 92enne, che è morto appena caricato in ambulanza. Le due donne, pure loro di Montemarciano, hanno riportato ferite gravi e sono state trasportate in ambulanza all’ospedale di Torrette di Ancona dall’ambulanza di Cingoli e dalla Croce Verde di Cupramontana mentre l’eliambulanza non poteva alzarsi in volo a causa delle cattive condizioni meteo. Il conducente del Suv è stato portato in ospedale a Jesi: le ferite che ha riportato nell’incidente non sarebbero di particolare gravità. Sul posto per i rilievi e ricostruire l’accaduto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Apiro. Sono in corso gli accertamenti per stabilire le cause all’origine dell’incidente.

Sempre a causa della pioggia si sono verificati altri due incidenti: a Macerata un’auto è finita in un campo e si è ribaltata (un ferito lieve), mentre sulla strada provinciale 10 che collega Civitanova Alta a Montecosaro Alto, c’è stato un frontale. Lo scontro, tra due vetture, è avvenuto attorno alle 18 dopo il cimitero di Civitanova Alta. Sul posto è intervenuta la polizia stradale. Fortunatamente nonostante l’impatto frontale lesioni lievi per gli occupanti dei due veicoli soccorsi da 118.

(Ultimo aggiornamento alle 19,34)

incidente-apiro1-488x650

incidente-apiro

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X