Il coro universitario è tornato
ad esibirsi in pubblico

CAMERINO - La Cappella musicale del duomo è stata protagonista del concerto nella basilica di san Venanzio, dopo oltre un anno di restrizioni dovute al Covid, guidata dal maestro Luciano Feliciani
- caricamento letture

 

foto-concerto-21-luglio-2021-650x488

La Cappella musicale del duomo-coro universitario di Camerino

 

La Cappella musicale del duomo-coro universitario di Camerino è tornata ad esibirsi in pubblico mercoledì nella splendida cornice della basilica di san Venanzio dopo oltre un anno in cui per le restrizioni dovute al Covid non ha potuto più fare qualsiasi attività musicale in presenza.

altra-foto-cobecrto-21-luglio-2021-300x400Nonostante tutto, la passione per il canto non è mai venuta meno e grazie alla pazienza del maestro Luciano Feliciani, per tutto il periodo di lockdown, i coristi si sono incontrati virtualmente sulle piattoforme online dove il maestro ha insegnato nuovi canti. A giugno, appena la situazione della pandemia è migliorata, consentendo, pur con le dovute cautele, di potersi rivedere in presenza, le prove di canto sono riprese. «Non è stato facile tornare a cantare distanziati e con le mascherine ma la voglia di ricominciare ha prevalso su ogni difficoltà – si legge nella nota del coro -. Il maestro Feliciani ha voluto fortemente il concerto sia per non rendere vano il lavoro fatto durante l’inverno sia per dare un segnale di ripresa e di speranza per il futuro. Il programma presentato ha spaziato dalla musica sacra a cappella a brani di musica pop arrangiati per coro a quattro voci, passando anche a canti folcloristici africani fino a gospel, dando prova della versatilità del coro nell’affrontare diversi tipi di repertorio. Il coro era accompagnato al pianoforte dal maestro Diego Romano Perinelli – conclude la nota -. Il numeroso pubblico presente ha apprezzato l’esibizione con lunghi e calorosi applausi. Al termine del concerto il sindaco di Camerino Sandro Sborgia ha preso la parola e, ringraziando il coro per l’impegno, ha avuto bellissime parole di apprezzamento per il concerto».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X