Prima tintarella a Civitanova,
la stagione è iniziata
e si tuffa pure lo Zar Zaytsev

CON IL PONTE DEL 2 GIUGNO in tantissimi hanno approfittato per fare qualche giorno di vacanza e la spiaggia è stata presa d'assalto. Pieni gli hotel per questo fine settimana e si sono registrate anche code davanti ai ristoranti. Pure il campione della Lube, finita la presentazione ufficiale, non ha esitato a farsi il bagno
- caricamento letture
zaytzev-bagno-in-spiaggia

Un tuffo in mare per Ivan Zaytsev dopo la presentazione del suo ritorno alla Lube

 

di Laura Boccanera (foto Federico De Marco)

A Civitanova è estate. Con la festa della Repubblica e il ponte del 2 giugno in tantissimi hanno approfittato per fare qualche giorno di vacanza e la spiaggia è stata presa d’assalto.

spiaggia-mare-lungomare-sud-civitanova-FDM-2-325x217

Bagnanti sul lungomare sud

Non solo passeggiate, stavolta la stagione balneare è entrata nel vivo e per tanti questa domenica ha coinciso col primo vero giorno di spiaggia e di mare. Tanto che anche la new entry della Lube lo zar Ivan Zaytsev dopo la presentazione allo chalet Madeira sul lungomare sud non ha resistito a fare il primo tuffo della stagione nonostante la temperatura dell’acqua fosse ancora piuttosto rigida ed il vento che ha caratterizzato tutta la mattinata. La voglia di estate e di libertà però è molta e si sono moltiplicate anche le presenze dall’entroterra. Pieni gli hotel per questo fine settimana e si sono registrate anche code davanti ai ristoranti per le ordinazioni, asporti e per pranzare in loco. Tantissimi i giovani. In mattinata molti hanno scelto le spiagge sia quelle attrezzate degli chalet, ma anche quelle libere dove sono stati stesi teli e sistemati ombrelloni per la prima tintarella della stagione e i più arditi si sono anche buttati per le prime nuotate. Il pienone c’è stato a pranzo dove sia i ristoranti sul lungomare che quelli in centro sono stati presi d’assalto. Impossibile trovare un posto senza prenotazione quasi ovunque e in molti hanno fatto doppi turni nei dehors all’aperto. Complice una giornata calda c’è stato anche chi ha scelto Civitanova per lo sport e le passeggiate, come lungo la nuova ciclabile del fiume Chienti che proprio sabato ospiterà un evento all’insegna della vita all’aria aperta e dello sport. Insomma la stagione è entrata nel vivo.

 

lungomare-nord-civitanova-2-giugno-2021Image-2021-06-02-at-17.13.16-1-650x401

spiaggia-mare-lungomare-sud-civitanova-FDM-6-650x433
lungomare-nord-civitanova-2-giugno-2021Image-2021-06-02-at-17.13.16-2-650x434

spiaggia-mare-lungomare-sud-civitanova-FDM-5-650x433
lungomare-nord-civitanova-2-giugno-2021Image-2021-06-02-at-17.13.16-4-650x434

spiaggia-mare-lungomare-sud-civitanova-FDM-4-650x433
lungomare-nord-civitanova-2-giugno-2021Image-2021-06-02-at-17.13.16-650x434
lungomare-nord-civitanova-2-giugno-2021Image-2021-06-02-at-17.13.16-3-650x434

spiaggia-mare-lungomare-sud-civitanova-FDM-1-650x433

 

La Lube riabbraccia lo Zar: «Il filo con questo club mai spezzato Mi piacerebbe vincere la Champions»

In centinaia per Vivi Porto, un viaggio nel mondo del mare e di chi lo vive

 

Dall’ombrellone all’ombrello, il meteo non ferma la voglia di mare (Foto)

Voglia di mare e passeggiate e a Civitanova fa notte alle 17: due nei guai per troppi drink

 

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X