Aggressione in corso Cavour,
36enne in prognosi riservata

MACERATA - Il giovane era appena uscito dal bar con un amico. E' stato preso a calci e pugni da due o tre persone ed è caduto battendo la testa. Portato in ospedale, è sedato. Indaga la polizia. Da accertare i motivi dell'accaduto
- caricamento letture

polizia-archivio-2-650x382

 

Aggredito dopo essere uscito da un bar di corso Cavour, a Macerata: 36enne in prognosi riservata in ospedale. L’uomo è stato colpito con calci e pugni da due o tre persone (sono state descritte da alcuni testimoni che sostengono fossero degli extracomunitari). A causa dell’aggressione il 36enne ha battuto la testa ed è stato ricoverato in ospedale, a Macerata, dove si trova sedato. Sul posto per accertare quello che è accaduto è intervenuta la volante della polizia (l’ufficio è diretto dal commissario capo Lorenzo Commodo). Secondo quanto è stato ricostruito, un giovane di Macerata, 36 anni, si trovava in un bar con un amico e dopo aver preso un caffè, intorno alle 20 di questa sera, è uscito e si è fermato in corso Cavour, all’altezza di Bulli & Pupe. Poi, mentre l’amico si è messo a parlare con alcuni conoscenti, il 36enne è stato aggredito da due o tre persone. In un primo momento l’amico non si è accorto di ciò che stava accadendo. Il 36enne è stato preso a calci e pugni ed è caduto a terra, colpendo la testa. L’amico quando si è accorto di quello che stava accadendo è intervenuto e gli aggressori sono fuggiti. Immediato il trasporto in ospedale del 36enne. Vista la botta alla testa i medici hanno deciso di sedare il giovane. La polizia ha sentito i testimoni e ha avviato le indagini per risalire agli aggressori. Al momento non è chiaro il motivo che solo il 36enne potrebbe riferire.

(Gian. Gin.)

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X