Sposi tra le restrizioni Covid:
oggi il “Sì” all’altare,
il banchetto il prossimo anno

TOLENTINO - Nozze alla basilica di San Nicola per Miriana Sbarbati e Riccardo Sbergami. Dopo la cerimonia niente pranzo nuziale e viaggio di nozze, rinviati per il Covid
- caricamento letture
Miriana-Sbarbati-e-Riccardo-Sbergami-3-650x488

Miriana Sbarbati e Riccardo Sbergami

 

Il traguardo più importante oggi Miriana Sbarbati e Riccardo Sbergami lo hanno tagliato insieme, il loro matrimonio. Lui trentenne, geometra di professione e ufficiale di gara al Misano World circuit per passione, lei, 25 anni, commessa in negozio di biancheria, entrambi di Tolentino.

Miriana-Sbarbati-e-Riccardo-Sbergami-2-e1607790431225-650x563Nonostante l’emergenza sanitaria ponesse delle restrizioni alle loro nozze, programmate un anno fa, il desiderio della giovane coppia di diventare marito e moglie è stato più forte dell’ostacolo. Cosi stamane, in rispetto di tutte le norma anticontagio, Miriana e Riccardo hanno coronato il loro sogno d’amore nella basilica di San Nicola a Tolentino unendosi in matrimonio.

Riccardo ha una passione sfrenata per le due ruote sin da quando era bambino, Miriana ama sprofondare nella lettura dei libri fantasy. I due si sono conosciuti sette anni fa attraverso un popolare social network e da allora sono diventati inseparabili. Sebbene il giorno del loro matrimonio lo avessero immaginato diversamente, hanno scelto di sposarsi comunque sfidando anche le restrizioni. Se i sorrisi degli invitati erano celati dall’obbligo della mascherina, dalle labbra dei due sposi, gli unici ai quali è concesso non indossarla, il fatidico sì è arrivato forte e chiaro. Il banchetto può attendere, rinviato al prossimo anno come pure il viaggio di nozze. Per ora sarà una breve ma dolcissima luna di miele fuori porta.

(Fr. Mar.)

 

Miriana-Sbarbati-e-Riccardo-Sbergami-1-650x488



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X