Dalle tipicità dei Sibillini alla cosmesi,
Campagna Amica parte con lo sprint
«Macerata crocevia perfetto» (Foto)

GLI SPAZI di via Morbiducci già hanno accolto tanti clienti nel nuovo mercato coperto. Dentro anche lo street food. Le interviste ai produttori
- caricamento letture
CampagnaAmica_FF-2-650x433

Il mercato coperto di Campagna Amica a Macerata

 

di Giulia Mencarelli (foto di Fabio Falcioni)

A due settimane dal suo arrivo a Macerata in via Morbiducci, il mercato coperto di Campagna Amica riscuote un successo di adesioni. Una realtà che porta il produttore direttamente al consumatore, garantendo la qualità della filiera corta.

CampagnaAmica_FF-10-325x217

Francesco Fucili

Francesco Fucili, presidente Coldiretti Macerata, oltre alla veste rappresentativa calza ancor meglio quella della sua impresa, Fattoria Fucili di San Severino. «Dall’apertura del mercato coperto, ad oggi, abbiamo ottenuto un ottimo riscontro. In occasione del Natale e soprattutto del ritorno alla zona gialla cercheremo di organizzarci al meglio per le aperture straordinarie». Infatti, di fronte alle ingenti richieste, il mercato coperto rimarrà aperto, oltre ai classici appuntamenti del mercoledì, dalle 8 alle 13,30 e sabato dalle 8 alle 19,30, anche martedì 8 dicembre, giovedì 24 e 31 dicembre dalle 8 alle 13,30. «Desiderosi che questa situazione migliori – ha concluso Fucili – per poter organizzare giornate a tema, rappresentazioni interattive e molto altro».

CampagnaAmica_FF-13-325x217

Giordano Nasini e Noemi Biagiola

Giordano Nasini, direttore Coldiretti Macerata, ha commentato: «Tra le idee anche quella dello street food. La scelta di questa posizione in città è, in realtà, strategica poiché verte sul panorama mozzafiato dei Sibillini. A dimostrazione della provenienza della qualità del km zero, auspichiamo che l’acquisto del prodotto incuriosisca il consumatore alla visita del suo territorio di produzione». Un attenzione minuziosa al made in Marche, anche per il legno impiegato per banchetti e scaffali, utilizzati dagli stessi produttori. Campagna amica non ne perde una e diventa, in occasione dello scorso black Friday, “promo contadina”. Scontistica su alcuni prodotti che dopo aver superato le valutazioni di molti clienti arrivano dritti dritti a creare pacchi natalizi che stanno già prendendo forma.

«Dopo l’acquisto dei prodotti preferiti, i clienti ci chiedono di confezionare i cesti natalizi – ha spiegato Noemi Biagiola, collaboratrice Coldiretti Macerata -. Abbiamo notato un interesse della cittadinanza alla provenienza del prodotto, come il pesce fresco dell’Adriatico e la porchetta sempre disponibile ad apertura».

CampagnaAmica_FF-9-325x217

Stefano Raponi

Stefano Raponi, dell’azienda vinicola di Tolentino, ha aggiunto: «Macerata ha reagito bene a questa novità. Molte persone sono ritornate, quindi possiamo dire di aver superato l’esame della qualità. Entusiasta anche Spurio Pietro dell’azienda agricola Muccichini che presentandosi con le sue innumerevoli marmellate della Valdaso, ha dichiarato: «Anche se il mercato rimane aperto una giornata e mezzo, la clientela risponde bene. È proprio a Macerata che abbiamo ritrovato quei clienti da sempre affezionati alla Coldiretti». Non solo alimenti ma anche cosmetica. «Macerata rappresenta il crocevia perfetto per raccontare le varie realtà aderenti al Mercato Coperto», nelle parole di Cristiana Linfozzi che assieme alla sorella Loredana, sono le socie del “Lavandeto di San Valentino” di Loro Piceno.
Per rimanere aggiornati si richiama la pagina Facebook: “Mercato Campagna Amica di Macerata”. 

CampagnaAmica_FF-17-650x433

Cristiana Linfozzi

CampagnaAmica_FF-19-650x433

Pietro Spurio

CampagnaAmica_FF-18-650x433

CampagnaAmica_FF-16-650x433

CampagnaAmica_FF-15-650x433

CampagnaAmica_FF-14-650x433

CampagnaAmica_FF-12-650x433

CampagnaAmica_FF-11-650x433

CampagnaAmica_FF-8-650x433

CampagnaAmica_FF-7-650x433

CampagnaAmica_FF-6-650x433

CampagnaAmica_FF-5-650x433

CampagnaAmica_FF-4-650x433

CampagnaAmica_FF-3-650x433



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X