Scatta la foto della scheda
in cabina elettorale:
denunciato 67enne

POLVERIGI - L'anziano non ha abbassato la suoneria dello smartphone e il click non è passato inosservato a presidente e scrutatori che hanno chiamato i carabinieri di Agugliano
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

seggi-DSC_0331-torrette--325x217

 

Scatta la foto della scheda elettorale ma il presidente e gli scrutatori del seggio di Rustico, a Polverigi, se ne accorgono e chiamano i carabinieri. E’ successo nella prima giornata di voto dell’election day. L’elettore, un uomo di 67 anni di Polverigi, non aveva abbassato la soneria del suo cellulare e quel click, ieri, non è passato inosservato a presidente e scrutatori della sezione elettorale. Una volta uscito dalla cabina, chiamato a responsabilità ha ammesso candidamente di aver fotografato la scheda elettorale. La denuncia è partita d’ufficio nel rispetto delle normativa elettorale  (la legge n.96/2008) e sono state annullate le 2 schede votate dall’uomo per il Referendum per il taglio dei parlamentari e per le Regionali di Marche 2020. Il reato prevede l’arresto da 3 mesi a 6 mesi e l’ammenda da 300 euro a 1000 euro. Sembra che anche la foto conservata nel cellulare dell’anziano sia stata cancellata. Il tutto nel rispetto costituzionale delle segretezza del voto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X