Palazzo Ricci chiuso per restyling
«Nuovo sito e visita virtuale»

MACERATA - L'intervento interessa principalmente le facciate e gli infissi lignei. La presidente Del Balzo ha annunciato l'idea di puntare sul digitale in attesa della riapertura. GUARDA IL VIDEO
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Il tour virtuale a Palazzo Ricci

di Alessandra Pierini (Foto Fabio Falcioni)

«Palazzo Ricci è chiuso perchè ci stiamo facendo di nuovo belli». Così Rosaria Del Balzo, presidente della Fondazione Carima ha parlato dei lavori che stanno interessando la struttura e che porteranno a un restyling completo, anche digitale. L’occasione è stata la presentazione del restauro del “Transito della Vergine”, tela trasferita da San Giovanni e ora ospitata nel museo in attesa di ritornare nella sua collocazione originale. La riapertura non avverrà prima dell’inizio del nuovo anno e per ovviare la Fondazione ha pensato ad un video:

PalazzoRicci_FF-16-325x217

Rosaria Del Balzo con il segretario della Fondazione Carima Gianni Fermanelli

«Si tratta di un tour virtuale attraverso i capolavori che il nostro museo conserva attraverso la voce narrante del professor Roberto Cresti, docente di Storia dell’arte contemporanea all’Università di Macerata. E presto – si lascia scappare – arriverà anche un video girato con i telefonini».
Il post-Covid 19 è stato l’occasione per dare corso ad una importante campagna di restauro e risanamento conservativo che interesserà principalmente le facciate e gli infissi lignei. Per facilitare i lavori è stato necessario chiudere, tra l’altro il palazzo è già ingabbiato in una imponente impalcatura. Si può accedere quindi virtualmente attraverso il sito web e il tour virtuale. «Anche in questa occasione – ha detto il segretario Fermanelli – stiamo lavorando in squadra e siamo sicuri che avremo ottimi risultati».

San Giovanni verso la riapertura, presto un progetto per il Duomo «Chi va in Regione si ricordi di Macerata»

PalazzoRicci_FF-11-650x434

PalazzoRicci_FF-17-650x434



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X