facebook twitter rss

Bloccati in auto sulla riva del lago:
soccorsi dai vigili del fuoco

CINGOLI - La vettura su cui stavano un uomo e una donna è finita nel fango ed è stato necessario l'intervento dei pompieri
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
93 Condivisioni

 

 

Finiscono con l’auto in mezzo metro di fango sulla riva del lago di Castreccioni, il conducente aiutato a uscire dall’abitacolo dai vigili del fuoco. E’ successo intorno alle 12 di questa mattina. Un uomo e una donna si trovavano in auto quando sono rimasti bloccati nel fango sulle rive del lago di Castreccioni, a Cingoli, nella zona dove si trova il ristorante I Ponti. A quel punto la vettura non poteva più muoversi. La donna è riuscita a uscire ma l’uomo è rimasto all’interno dell’auto. Per farlo uscire sono intervenuti i vigili del fuoco di Macerata che hanno anche tirato fuori la vettura dal fango.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X