Abbattuto l’albero,
famiglie rientrano a casa

CINGOLI - I vigili del fuoco sono intervenuti questa mattina in via Sant’Esuperanzio per rimuovere la pianta piegata dal forte vento di ieri
- caricamento letture

 

vento-santesuperanzio-cingoli-famiglia-evacuata

 

Abbattuto l’albero pericolante, i cui rami sono finiti sul tetto di un’abitazione in via Sant’Esuperanzio a Cingoli: le famiglie, evacuate ieri, sono rientrate a casa. La pianta, che ieri pomeriggio a causa del forte vento si è piegata finendo sull’edificio, è stata tagliata e rimossa dai vigili del fuoco di Macerata e gli operai del Comune. Sul posto anche la Protezione civile e la polizia locale. Le due famiglie evacuate ieri sera sono tornate a casa questa mattina. Sono in corso le operazioni di rimozione del legname dalla strada, che verrà riaperta alla circolazione nelle prossime ore.

 

Albero pericolante, evacuate due famiglie



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X