Il vento abbatte “lo schiancio”
uno dei simboli di Frontignano

USSITA - Il maltempo non ha risparmiato l'albero di mele selvatiche che aveva dato il nome alla stazione di partenza della seggiovia
- caricamento letture
Lo_Schiancio_frontignano

L’albero abbattuto dal vento (foto di Marco Gagliesi)

 

Il fortissimo vento di questi giorni ha abbattuto “Lo Schiancio” (nome dialettale dell’albero di mele selvatiche) di Frontignano. La pianta era uno dei simboli storici della frazione di Ussita e in particolare della zona delle Saliere, tanto che aveva dato il nome alla stazione di partenza della seggiovia quadriposto al momento chiusa dal terremoto del 2016. «Gli amanti della località sono moralmente abbattuti, al pari di questo albero di mele selvatiche – dice Filippo Campanile dell’associazione ProFrontignano -, ma si rifiutano di leggere questo evento come un presagio».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X