Da Camerino alla cucina di Masterchef:
i tortelli di Milenys convincono i giudici

TV - Il piatto della 49enne originaria di Cuba, che da anni vive nella città ducale, ha ottenuto il grembiule bianco grazie ai tre sì di Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli
- caricamento letture

 

Milenys-Gordillo-2-650x522

Milenys Gordillo

 

Un’altra maceratese alla ribalta di un talent di Sky. Dopo la civitanovese Sofia Tornambene, vincitrice di X Factor, tocca alla camerte Milenys Gordillo calamitare l’attenzione degli appassionati del genere della provincia.

Milenys-Gordillo-4-325x264

Il piatto di Milenys Gordillo

Ma questa volta non si tratta di musica. Ha riaperto, su Sky Uno, la cucina di Masterchef Italia, giunto alla nona edizione e che in passato ha visto trionfare Simone Scipioni di Montecosaro. Milenys, 49 anni, originaria di Bauta a Cuba, si è presentata con un piatto che la dice lunga sull’amore per la città in cui vive da tantissimi anni e in cui si è sposata. Il suo “Camerino nel cuore”, tortelli ripieni di ricotta e ciauscolo su crema di burrata e parmigiano con zucchine saltate ha convinto i tre giudici Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli (non più quattro, Joe Bastianich ha deciso di prendersi una pausa) che, con tre sì, le hanno assegnato il grembiule bianco.

 

Milenys-Gordillo-1-650x415

Milenys-Gordillo-3-650x361

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X