Festa al palas per i campioni del mondo

CIVITANOVA, ORGOGLIO LUBE - Domani alle 11,30 la festa organizzata dall'amministrazione comunale «per la società che ha scritto una pagina memorabile del volley entrando nella storia con un triplete indimenticabile»
- caricamento letture

 

Lube-mondiali

La Lube campione del mondo

 

Dal Brasile a Civitanova, tappa palazzetto dello Sport: la Lube festeggerà il trofeo appena conquistato a Betim, una vittoria storica che porta a 21 le coppe in bacheca.

lube-mondiale-per-club-campione-del-mondo-1-325x159«Domani, 10 dicembre, l’amministrazione comunale invita tutti all’Eurosuole Forum (ore 11,30) per incoronare questo anno leggendario e l’ultimo trionfo storico, il Mondiale per Club era infatti l’unico titolo che mancava nella ricchissima bacheca del club cuciniero – scrive il Comune – Il sindaco Fabrizio Ciarapica accoglierà la squadra della società biancorossa che vanta ogni trofeo messo in palio attualmente nel mondo del volley nazionale e internazionale (5 Scudetti, 2 Champions League, 1 Mondiale per Club, 5 Coppa Italia, 3 Coppa Cev, 1 Challenge Cup, 4 Supercoppa italiana). Le previsioni meteo non consentono di organizzare la festa in piazza XX Settembre, come inizialmente previsto. Pertanto, per consentire la massima partecipazione, il ricevimento sarà organizzato all’Eurosuole forum alle 11,30».

lube-mondiale-per-club-campione-del-mondo-15-325x224

I cinque giocatori della Lube premiati con il riconoscimento individuale

Un tour de force transcontinentale per la Lube che dal Brasile volerà in Europa approdando domattina a Civitanova per poi ripartire subito mercoledì mattina alla volta della Repubblica Ceca dove giovedì alle ore 18 esordirà in Champions League affrontando il Jihostroj Ceske Budejovice. Molto più lontana, invece, la data della prima partita che la Lube disputerà nuovamente all’Eurosuole Forum. Bisognerà aspettare il 16 gennaio, nel turno infrasettimanale di giovedì della Superlega, per rivedere Juantorena e compagni di scena sul taraflex casalingo. «Un 2019 formidabile e leggendario per la Lube e per Civitanova che sale sul tetto del mondo – ha commentato l’assessore allo Sport Maika Gabellieri – la città è pronta a festeggiare lo storico triplete con una festa organizzata in meno di due giorni, ma che sarà tanto più bella quanto più partecipata. Siamo pronti ad accogliere tutti: proprietà, giocatori e staff, i tantissimi tifosi. Campioni d’Italia, campioni d’Europa e, infine, campioni nel Mondo». «Tre gioie immense che resteranno per sempre impresse nei nostri cuori – ha detto il sindaco Fabrizio Ciarapica – Civitanova è orgogliosa di esserci e festeggiare in anteprima questa strepitosa Lube, in un anno d’oro e pieno di palpitanti emozioni. Lube Civitanova ha scritto una pagina indimenticabile del volley ed è entrata nella storia con un triplete memorabile. Le mie più vive congratulazioni agli atleti, al mister, a tutto lo staff e ai patron Giulianelli e Sileoni. Aspettiamo tutti al palazzetto dello sport».

Questa Lube è il Brasile del volley: Cruzeiro battuto in casa, Civitanova sul tetto del mondo

Lube, triplete a ritmo di samba La festa dei campioni del mondo (Le foto della premiazione)

lube-mondiale-per-club-campione-del-mondo-8-650x411

lube-mondiale-per-club-campione-del-mondo-13-650x427

lube-mondiale-per-club-campione-del-mondo-5-650x452

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X