Lube, triplete a ritmo di samba
La festa dei campioni del mondo
(Le foto della premiazione)

LE PAROLE DEI PROTAGONISTI - Juantorena: «Questo 2019 è stato davvero incredibile per noi». Il brasiliano Bruno trionfa in casa: «La squadra è stata coraggiosa e sempre unita». De Giorgi: «Adesso festeggiamo». Le congratulazioni di Ciarapica e Pettinari
- caricamento letture

 

lube-mondiale-per-club-campione-del-mondo-8-650x411

Juantorena alza la coppa: la Lube è campione

«E’ il mio quinto mondiale, e sono contentissimo di questa vittoria soprattutto per i miei compagni e per la società».

lube-mondiale-per-club-campione-del-mondo-3-325x279

Juantorena mostra le cinque dita, nessuno nella storia del volley ha vinto così tante volte il Mondiale per Club

Sono queste le prime parole del capitano della Lube Osmany Juantorena dopo il successo di Civitanova a Betim in Brasile nella finalissima del torneo iridato contro il Sada Cruzeiro (leggi l’articolo). «Devo ancora rendermi conto di quello che siamo riusciti a fare – dice lo schiacciatore che insieme a Bruno, Simon e Balaso è stato votato migliore nel suo ruolo nella competizione, con Leal Mvp del torneo – . E’ stata una settimana tosta, alla fine avevo i crampi ma è andata bene. Conta la vittoria di squadra, quindi complimenti a tutti. Questo 2019 è stato davvero incredibile per noi».

 

lube-mondiale-per-club-campione-del-mondo-6-325x196

Bruno Rezende e Osmany Juantorena

Il palleggiatore Bruno Rezende trionfa in casa: «E’ una vittoria speciale, questa squadra è stata coraggiosa, nei momenti di pressione è rimasta unita ed ha meritato di alzare il trofeo. Era l’unico che ancora mi mancava, quindi ringrazio i miei compagni di oggi e pure quelli del passato per avermi aiutato vincere tutto quello che ho vinto in questi anni». Tanto di questa vittoria, come di tutte quelle di questo anno indimenticabile è di coach Ferdinando De Giorgi: «Sono felicissimo, abbiamo raggiunto un risultato che volevamo tanto, noi come la società e tutti i tifosi. Oggi avevo chiesto ai ragazzi di prepararsi tutti, perché ci aspettavamo una partita dura, anche se per un solo pallone sapevo che sarebbe stato necessario il contributo di tutti, e così è stato. In questo 2019 abbiamo fatto un triplete incredibile, adesso festeggiamo un po’, ce lo siamo meritati».

 

lube-mondiale-per-club-campione-del-mondo-10-650x403

 

Le congratulazioni dopo l’impresa biancorossa arrivano anche dal sindaco di Civitanova Fabrizio Ciarapica: «Stratosferica Lube Volley Civitanova! – scrive sul suo profilo Facebook – Campione d’Italia, campione d’europa e da stasera anche campione del mondo!

lube-mondiale-per-club-campione-del-mondo-15-325x224

I cinque biancorossi nel Dream Team del Mondiale

Un 2019 d’oro e pieno di palpitanti emozioni in cui la Lube ha scritto una pagina indimenticabile del volley ed è entrata nella storia con un triplete memorabile. Civitanova è orgogliosa di voi! Le mie più vive congratulazioni agli atleti, al mister, a tutto lo staff e ai patron Giulianelli e Sileoni». Gli fa eco il presidente della Provincia Antonio Pettinari: «La forza, la determinazione, la professionalità e il coraggio di un’azienda nata e cresciuta nella nostra provincia e che rappresenta le migliori tradizioni e qualità del territorio, diventata leader nel suo campo a livello mondiale, la Lube ha saputo trasferire questi suoi valori anche nello sport, fino al raggiungimento dei più alti successi a livello nazionale, europeo ed oggi mondiale. Da presidente della Provincia, le mie più vive congratulazioni».

lube-mondiale-per-club-campione-del-mondo-21-325x196«Congratulazioni alla squadra, allo staff ed a tutta la società Lube Volley per la conquista del titolo di Campione del Mondo 2019. Per la pallavolo delle Marche è davvero un grande onore. Grazie per il lavoro che la società ed i dirigenti compiono ogni giorno per il nostro sport», dice il Commissario del Comitato Regionale Fipav Marche Giuseppe Manfredi. Il trofeo conquistato a Betim segna la vittoria numero 21 nella storia della società: un trionfo storico. Con il successo in Brasile, il club entra di tutto diritto nella storia: può vantare di aver conquistato ogni trofeo messo in palio attualmente nel mondo del volley nazionale e internazionale (5 Scudetti, 2 Champions League, 1 Mondiale per Club, 5 Coppa Italia, 3 Coppa CEV, 1 Challenge Cup, 4 Supercoppa italiana).

 

Questa Lube è il Brasile del volley: Cruzeiro battuto in casa, Civitanova sul tetto del mondo

 

giulianelli

Il patron della Lube Fabio Giulianelli con il figlio Massimo e i responsabili della comunicazione Carlo Perri e Marco Tentella dopo la vittoria del Mondiale per Club

lube-mondiale-per-club-campione-del-mondo-5-650x452

lube-mondiale-per-club-campione-del-mondo-4-650x432

lube-mondiale-per-club-campione-del-mondo-2-650x389

lube-mondiale-per-club-campione-del-mondo-1-650x317

lube-mondiale-per-club-campione-del-mondo-24-650x313

lube-mondiale-per-club-campione-del-mondo-23-650x300

lube-mondiale-per-club-campione-del-mondo-22-650x315

lube-mondiale-per-club-campione-del-mondo-20-435x650

lube-mondiale-per-club-campione-del-mondo-19-650x430

lube-mondiale-per-club-campione-del-mondo-18-443x650

lube-mondiale-per-club-campione-del-mondo-17-408x650

lube-mondiale-per-club-campione-del-mondo-16-457x650

 

lube-mondiale-per-club-campione-del-mondo-14-650x415

 

lube-mondiale-per-club-campione-del-mondo-12-650x398

lube-mondiale-per-club-campione-del-mondo-11-650x475

 

lube-mondiale-per-club-campione-del-mondo-9-650x403

 

lube-mondiale-per-club-campione-del-mondo-7-650x403

LUBE-evidenza

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X