Morto l’ex sindaco Rosciani:
«Esempio di dignità e saggezza»

POTENZA PICENA - Si è spento questa mattina, aveva 85 anni. Era stato primo cittadino negli anni Settanta. I ricordi delle figlie
- caricamento letture

 

rosciani

Alberto Rosciani

 

E’ morto Alberto Rosciani, ex sindaco di Potenza Picena, il ricordo della figlia Elena: «era un ricercatore di sogni, ha sognato da piccolo e realizzato da grande». Si è spento questa mattina alle 6 al Santo Stefano, all’età di 85 anni Alberto Rosciani, primo cittadino di Potenza Picena negli anni 70, repubblicano. Rosciani oltre all’impegno pubblico è stato un illuminato imprenditore del settore moda. Titolare della Rogin, azienda di tessuti e abbigliamento moda con una sede a Potenza Picena e una a Milano. Lascia due figlie Elena e Roberta e la moglie Giuseppina. Commosso anche il ricordo che l’altra figlia Roberta ha affidato a Facebook: «come una freccia di luce sei passato stamattina nel mio cuore papà e lì resterai per sempre, per noi tutti sei stato un grande esempio di dignità e di grande saggezza, seguirò il tuo cammino». I funerali si svolgeranno venerdì alle 15 nella chiesa della Collegiata. La camera ardente è allestita presso le onoranze funebri Carestia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X