facebook twitter rss

Arrivano le matricole post millennials:
«Formiamo grandi attori del futuro»
(Video)

UNICAM - Giornata dell'orientamento per 800 nuovi studenti dell'ateneo alla scoperta della didattica e dei servizi. Il rettore Claudio Pettinari: «Insegneremo loro ad essere flessibili, smart, pronti alle sfide che il mondo presenta»
martedì 1 Ottobre 2019 - Ore 14:10 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
La prima giornata dell'orientamento a Camerino nell'auditorium Benedetto XIII
23 Condivisioni

di Gabriele Censi

A Unicam arrivano le matricole e sono la prima generazione nata nel 2000. Con idee chiare e speranze che vanno al di là della “piccola università”. Scelgono Camerino per il passaparola e la buona reputazione di un ateneo piccolo nei numeri ma grande per l’offerta didattica e dei servizi e con una grande apertura internazionale.

Il rettore Claudio Pettinari

Lo confermano alcuni degli 800 ragazzi presenti oggi nelle sedi di Camerino e San Benedetto per la prima giornata dell’orientamento. Sono stati accolti dal rettore Claudio Pettinari, dalla delegata al Tutorato Loredana Cappellacci, dal presidente del consiglio degli studenti Riccardo Cellocco e da Alessandro Consoli ed Emanuela Pascucci del settore servizi per la didattica, internazionalizzazione e post-laurea, per avere tutte le informazioni sulle opportunità ed i servizi offerti dall’ateneo, nonché sulle attività didattiche.

Giulia, studentessa di Roma, ha scelto Biotecnologie

«Ho scelto Unicam perchè c’è biotecnologie in inglese – dice Giulia da Roma che spera di andare all’estero – me l’ha suggerito un’amica, sono venuta a conoscere l’ateneo e ho fatto la scelta». “La tua scelta vincente” recita lo slogan  di quest’anno. Mi sembra un’università molto organizzata – dice Lorenzo da Ascoli – ho scelto Farmacia spero mi possa dare un futuro». «Conosco altri ragazzi che sono già laureati –  dice Ada da Arcevia – e mi hanno raccontato la loro esperienza, sono entusiasta di iniziare qui questo nuovo capitolo della mia vita».

Kamal, di Recanati, studia Scienze e Tecnologie Chimiche

Il rettore Claudio Pettinari ha raccontato la propria esperienza e il sogno avveratosi di guidare l’ateneo che lo ha visto studente: «Formiamo grandi attori del futuro, insegneremo loro ad essere flessibili, smart, pronti alle sfide che il mondo presenta, tutela dell’ambiente, formazione specializzata, grande preparazione e capacità di risolvere problemi. Siamo una grande impresa per il nostro territorio, con un ruolo ormai riconosciuto  da molti enti locali e nazionali».

Loredana Cappellacci

«Le giornate – sottolinea Loredana Cappellacci, delegata del rettore per il Tutorato – sono come sempre ricche di appuntamenti, Unicam ha messo a disposizione anche numerose borse di studio sia basate sul merito sia sul reddito, e altri strumenti per poter studiare senzamezzi economici e con tante opportunità per studiare all’estero con programmi di mobilità per i  nostri studenti e per accogliere studenti stranieri».

Shira viene da Ascoli

Nel pomeriggio, i ragazzi partecipanti saranno accolti nelle Scuole di Bioscienze, Giurisprudenza, Scienze del Farmaco e dei Prodotti della Salute, Scienze e Tecnologie, presso le quali saranno presentati nel dettaglio i corsi di laurea Unicam e saranno fornite tutte le informazioni relative alle attività didattiche. Le “Giornate di Ambientamento per le matricole”,  proseguono  poi mercoledì 16 ottobre nella sede di Ascoli  e mercoledì 20 novembre nella sede di Matelica.

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X