Nessun complotto
contro la Maceratese

SOMMA ALGEBRICA - Il commento di Enrico Maria Scattolini che risponde all'avvocato Giancarlo Giulianelli sulla questione del mancato ripescaggio di Eccellenza
- caricamento letture

enrico-maria-scattolini-1-325x346

 

di Enrico Maria Scattolini

PURTROPPO PIU’ CALCIO PARLATO (-) CHE GIOCATO nel bilancio dei miei commenti di questi ultimi anni sulla Maceratese.

UNA DERIVA , dal “dopo Tardella” in giù. Per la prevalenza del linguaggio giuridico nel racconto (-) di situazioni improprie con il calcio biancorosso. Nel frattempo cancellato da uno sciagurato anno sabbatico ed ora recuperato agli attuali, dignitosi scenari dilettantistici solo in virtù dell’impegno di pochi (in primis Alberto Crocioni) e nella indifferenza(cittadina) di molti.

LE RECENTI DICHIARAZIONI DELL’AVVOCATO GIULIANELLI mi costringono purtroppo a restare sull’argomento (-).Mi auguro per l’ultima volta.

IL LEGALE SOSTIENE CHE LA RATA ha “subito un grosso torto” nella recente decisione federale del mancato ripescaggio in Eccellenza(-),”…. tanto da essere vittima più che colpevole”.

EGLI INFATTI ECCEPISCE SULLA “TERZIETA’ “del Tribunale territoriale locale,che il 23 settembre ha dichiarato inammissibile il suo ricorso,cancellando così definitivamente le speranze di accesso alla categoria superiore.

PER IL FATTO CHE I SUOI MEMBRI SAREBBERO NOMINATI DAL COMITATO REGIONALE, l’organismo da cui è originata l’intera vicenda con il provvedimento dello scorso luglio d’inserire in”Eccellenza” l’Azzurra Colli al posto della rinunciataria Pergolese .

SE COSI’ FOSSE, potrebbe essere anche comprensibile il sospetto (-) di un…appiattimento.

IN EFFETTI LA LORO SCELTA (+) è invece di esclusiva competenza del Consiglio Federale,presieduto da Gravina. Tanto vero che, ad esempio, nell’ordine del giorno della sua riunione di lunedì 30 settembre è prevista la “nomina di alcuni componenti anche per l’integrazione dei Tribunali nazionali territoriali regionali.”

avvocato-giulianelli-e1562943397217-325x335

L’avvocato Giancarlo Giulianelli

MA NON FINISCONO QUI LE DOGLIANZE DEL DIFENSORE DELLA RATA (-). Il quale non si capacita del motivo per cui l’avvocato Schippa, presidente del Collegio giudicante della nostra regione, il 12 settembre scorso non abbia respinto l’opposizione del club biancorosso contemporaneamente alla risposta che, al contrario, è stata subito data alle domande di sospensiva dal medesimo presentate.

A TAL PROPOSITO VA SEGNALATO che la decisione su tali istanze, per altro “significativamente “ negativa per tutte (-), è di esclusiva competenza del presidente del Tribunale, mentre quella attinente alla decisione sul merito della vertenza è in capo al Tribunale nella sua collegialità,costituita da un minimo di tre membri ad un massimo di cinque.

DI QUI, CONSIDERATA L’URGENZA PER L’IMMINENTE INIZIO DEL CAMPIONATO, il provvedimento (individuale) dell’avvocato Schippa è stato necessariamente immediato (+);seguito, la settimana dopo, dalla sentenza di rigetto per inammissibilità.

DEL RESTO PREVEDIBILE (-), in base all’esito negativo della richiesta di inibitoria.

TUTTO CIO’ PER DOVERE DI CHIAREZZA, riguardo alla realtà di accadimenti ineluttabilmente penalizzati dal peccato originale della mancata presentazione(-) al Comitato Figc Marchigiana, entro il 19 luglio, da parte della Rata, della “Osservazione” sull’assegnazione del posto in “Eccellenza” lasciato libero dalla Pergolese .

A DIFFERENZA di quanto diligentemente(+) fatto dall’avvocato Scalella, per conto dell’Azzurra Colli.

IMPRODUTTIVO, NEL MEZZO, IL RECLAMO AL COLLEGIO DI GARANZIA DEL CONI(-); ed anche inutile. Al punto che la Rata vi ha rinunciato per il successivo tentativo di risolvere la questione in sede regionale.

ITER probabilmente da seguire fin da subito(-).

PokeRata, 4 gol nel primo tempo archiviano la pratica Aurora Treia (FOTO)

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X