facebook twitter rss

Analisi delle acque ok:
revocato il divieto di balneazione

CIVITANOVA - I risultati dell'Arpam hanno confermato valori nei limiti per escherichia coli ed enterococchi. Nuova ordinanza del sindaco Ciarapica sul tratto del lungomare nord che va dallo stabilimento G7 e Golden Beach
lunedì 8 Luglio 2019 - Ore 10:41 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
480 Condivisioni

La precedente ordinanza

 

Si può tornare in acqua a Civitanova. Dopo i nuovi prelievi effettuati sabato dall’Arpam, le analisi delle acque registrano valori nei limiti consentiti. I livelli di escherichia coli ed enterococchi intestinali sono scesi sotto la soglia di allarme e le acque sono tornate sicure per fare il bagno. L’Arpam ha comunicato i risultati delle analisi ufficialmente questa mattina, tramite pec. Pertanto il sindaco Fabrizio Ciarapica ha firmato un’ordinanza con la quale si revoca il divieto di balneazione emesso venerdì in direzione torrente Maranello (dallo stabilimento G7 e Golden Beach).

Sversamenti nel mare a Civitanova: «L’escherichia coli non c’è più, aspettiamo gli altri risultati»

Mare inquinato, rabbia negli chalet: «C’è chi ha chiesto pure il rimborso» E chi continua a fare il bagno

Tuffi vietati a Civitanova, sversamenti organici nel Maranello

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X