facebook twitter rss

Vittime delle Foibe,
«Intitoliamo uno spazio»

PORTO RECANATI - La richiesta di Fratelli d'Italia all'amministrazione comunale, alla vigilia della Giornata del ricordo
sabato 9 Febbraio 2019 - Ore 12:56 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
0 Condivisioni

«Chiediamo all’amministrazione di Porto Recanati di intitolare una nuova strada, piazza o altro luogo pubblico ai Martiti delle foibe». Questa la richiesta degli esponenti di Fratelli d’Italia al Comune della città costiera, che arriva alla vigilia della Giornata del ricordo, istituita in memoria delle vittime delle foibe e dell’esodo giuliano-dalmata. «Un segnale forte ed inequivocabile – dice il partito -, una risposta istituzionale a chi, ancora oggi, per ideologia politica, tenta anche di negare quella terribile realtà storica per troppi anni volutamente oscurata. Per questo serve un impegno collettivo e crediamo che l’individuazione di un ideale luogo del ricordo possa contribuire a fare un passo avanti verso il riconoscimento di una verità storica che onori quelle vittime ed i loro familiari».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X