Un parco per Pamela,
la proposta in Consiglio

MACERATA - A presentare la mozione le consigliere Pantana e Menghi che vorrebbero intitolare alla 18enne uccisa l'area verde di via Spalato. Domenica 9 sarà invece inaugurata una lapide a Casette Verdini
- caricamento letture
via-spalato

L’area verde di via Spalato

 

Una dedica per non dimenticare. Le consigliere comunali Anna Menghi e Deborah Pantana chiederanno in Consiglio comunale di intitolare l’area verde di via Spalato a Pamela Mastropietro, la 18enne uccisa proprio nella palazzina di fronte al piccolo parco lo scorso 30 gennaio. Un omicidio che ha scosso la comunità e la nazione e per cui è accusato il 29enne Innocent Oseghale. Pantana e Menghi hanno presentato una mozione che verrà discussa lunedì e martedì prossimi, in occasione della prima assise dopo la pausa estiva. L’idea è di rinominare l’area “Il parco di Pamela” e di lasciare che a gestirla siano associazioni cittadine.

pamela-mastropietro-5-325x392

Pamela Mastropietro

Nel frattempo domenica mattina, alle 9, sarà inaugurata una lapide sempre in memoria della giovane a Casette Verdini (Pollenza), dove è stato ritrovato il corpo. All’iniziativa, voluta dalla Pro loco di Casette Verdini, saranno presenti anche Elisabetta Aldovrandi e Angelo Bertoglio dell’Osservatorio nazionale sostegno vittime. «D’ora in poi – dice Aldovrandi -, ci sarà un posto per ricordarla, un punto di ricordo per tutte le persone che volevano bene a Pamela e per noi dell’Osservatorio nazionale sostegno vittime partecipare a questa iniziativa è un onore, perché siamo e saremo sempre dalla parte delle vittime». Bertoglio guiderà la delegazione: «Qualche mese fa – spiega -, sono stato qui con una decina di amici dell’Osservatorio, tra cui diverse vittime, per portare un mazzo di fiori e quello che abbiamo provato quel giorno nel guardare quel fosso è indescrivibile. Ma da oggi c’è un monumento per ricordare Pamela, ma anche un monumento per le tante vittime e per le loro famiglie che chiedono giustizia, diritti e dignità».

Osservatorio-Nazionale-Sostegno-Vittime-pam

La delegazione dell’Osservatorio nazionale sostegno vittime a Casette Verdini



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X