Una piazza di coperte fatte a mano,
“Il gomitolo dell’amore” per Tolentino

SOLIDARIETA' - L'associazione di Roseto degli Abruzzi ha regalato alle donne le realizzazioni. Al sindaco Pezzanesi un gonfalone storico intessuto dalle volontarie
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

ass-gomitolo-4-650x488

 

Un gomitolo di lana che unisce due comunità e si trasforma in un pavimento colorato di coperte per Tolentino.

ass-gomitolo-3-325x244

Le tessitrici arrivano da Roseto degli Abruzzi e l’associazione è “Il gomitolo dell’amore”. Un nome e una promessa di vicinanza per la comunità tolentinate, colpita dal terremoto e che ha visto arrivare domenica scorsa una vera e propria vagonata di coperte realizzate a mano. Donato alla città anche un antico Gonfalone del Comune fatto a mano, ricevuto dal sindaco Giuseppe Pezzanesi. Le coperte sono state invece regalate alle donne di tolentino.

 

 

ass-gomitolo-1-650x488

aas-gomitolo-2-650x488

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X