5 minuti con… Daniela Mazzaferro:
“Da infermiera a Miss Italia Curvy
col sostegno delle mie pazienti”

VIDEO RUBRICA - (34esima puntata) - La 26enne civitanovese si rimette in gioco dopo 7 anni e con 15 chili in più. Nel frattempo si è laureata e lavora nella casa di riposo di Pieve Torina, trasferita a Matelica dopo il terremoto: "Le nonnine mi incoraggiano con i loro daje cocca"
- caricamento letture
L'intervista di Alessandra Pierini a Daniela Mazzaferro

daniela-mazzaferro-5-minuti-325x183

 

di Alessandra Pierini

Prima che una reginetta di bellezza, Daniela Mazzaferro, 26 anni, civitanovese, è una infermiera per passione con uno splendido sorriso che regala ogni giorno ai nonnini e alle nonnine della casa di riposo di Pieve Torina, crollata per il terremoto e trasferita in un reparto dell’ospedale di Matelica. 
Dal 27 al 30 agosto sarà a Jesolo per la prefinale di Miss Italia con la fascia di Miss Curvy o meglio “normal size” come indica il regolamento del concorso. Non sarà la prima volta che indossa una fascia. «Sono stata Miss Marche nel 2009 – racconta – 15 chili fa, poi sono cresciuta, mi sono laureata, lavoro come infermiera e ho pensato di rimettermi in gioco, partecipando di nuovo al concorso».

io

Daniela con la fascia di Miss Marche nel 2009

Daniela indossa una 44 comoda, tendente a una 46 ma non è la taglia che conta per lei. «Voglio portare l’idea di una donna diversa che non esce dalla copertina di un giornale. Voglio trasmettere soprattutto benessere con i miei chiletti in più al posto giusto. Anche perchè l’idea di bellezza è molto soggettiva». 
Molte delle nonnine della casa di riposo in cui lavora sanno che parteciperà a Miss Italia e fanno già il tifo per lei: «Sentire queste donne di 75, 80 anni, la più anziana ne ha 106 che ti incoraggiano con “Daje cocca” non può che dare una grande forza»

 

 

dani7

L’elezione a Miss Marche

 dami9 dani-6-650x415



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X