Scontro frontale alla Cimarella,
marito e moglie a Torrette

MACERATA - Schianto tra due vetture intorno alle 11,15 di questa mattina. Una coppia di Cingoli, 68 anni l'uomo, 67 la donna, è stata soccorsa con due eliambulanze e portata all'ospedale regionale di Ancona. Il conducente dell'altra vettura è al nosocomio di Macerata
- caricamento letture
incidente-cimarella-3-650x365

Lo schianto alla Cimarella. A terra la striscia rossa è quella del materiale usato per coprire l’olio uscito dalle auto

 

Ciamrella_frontale-2-650x434di Gianluca Ginella

(Foto di Fabio Falcioni)

Schianto frontale lungo la Cimarella, a Macerata, una coppia di Cingoli, marito e moglie, 68 anni lui, 67 lei, portata all’ospedale di Torrette, ad Ancona, con due eliambulanze. Le condizioni dei coniugi sono gravi. Ferito anche un 39enne che era alla guida dell’altro vettura coinvolta nell’incidente e che è stato portato all’ospedale di Macerata. Tutto sarebbe legato ad una invasione di corsia lungo un tratto rettilineo.

Una coppia di Cingoli questa mattina intorno alle 11,15 stava percorrendo, a bordo di una Rover 200, la strada provinciale che passa nella zona della Cimarella. I coniugi andavano in direzione di Macerata. Lungo la stessa strada, un 39enne straniero, A. J. T. M., residente ad Appignano, stava viaggiando al volante di una Citroen Xsara, nella direzione contraria. Per cause in corso di accertamento, il 39enne, in base ai primi accertamenti della polizia municipale – comunque ancora in corso –, si sarebbe allargato nella corsia opposta lungo un tratto rettilineo proprio nel momento in cui stava passando l’auto con a bordo i due coniugi di Cingoli. Nonostante la frenata e il tentativo di evitare l’impatto le due auto si sono schiantate frontalmente. Terribile lo scontro. Sul posto i soccorsi sono stati immediati.

eliambulanza3-650x434

I vigili del fuoco di Macerata si sono occupati di tagliare le lamiere per estrarre dall’abitacolo della Rover i coniugi. Gli operatori del 118 hanno prestato le prime cure a marito e moglie e al 39enne. Sul posto sono intervenute due eliambulanze per trasportare i coniugi di Cingoli all’ospedale di Torrette, ad Ancona. Gravi le condizioni della coppia. Da quanto emerge, l’uomo, A. E., 68 anni, e la donna, M. L. T., 67, non sarebbero in pericolo di vita. Entrambi erano coscienti dopo l’incidente. Lesioni meno gravi per il 39enne che è stato portato al nosocomio di Macerata. Sul posto per i rilievi è intervenuta la polizia municipale di Macerata. Gli agenti si sono occupati di ricostruire la dinamica dell’incidente. Stando agli accertamenti dei vigili, tutto sarebbe legato all’invasione di corsia del 39enne. Entrambe le auto sono state sequestrate.

(Servizio aggiornato alle 14,25)

incidente-cimarella-2-650x488

Ciamrella_frontale-1-650x434

incidente-cimarella-1-luglio-650x367

Una delle auto incidentate

incidente-cimarella-1-luglio2-650x310

incidente-cimarella-6-650x365

incidente-cimarella-1-650x365

CroceRossa_eliambulanza1-650x434

CroceRossa_eliambulanza4-650x434

eliambulanza4-650x434

eliambulanza5-650x434



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X