Casette, al via le gare:
ospiteranno oltre 5mila persone

SISMA - A oggi sono 1.843 le strutture chieste dalla Regione. Partite le procedure per sistemare le aree che le ospiteranno. Tre milioni e mezzo di euro per i lavori a San Severino e Castelsantangelo sul Nera. Stamattina il governatore Ceriscioli ha deciso insieme a sindacati e associazioni di categoria di istituire un tavolo tecnico regionale per seguire la ricostruzione
- caricamento letture

casette

L’area per le Sae a San Severino

casette-nocria

L’area per le Sae di Nocria (Castelsantangelo)

 

In gara tutte le aree per le casette che hanno ottenuto l’ok dell’Erap. Su 27 Comuni che hanno richiesto le soluzioni abitative d’emergenza (Sae) per gli sfollati si è raggiunto al momento un totale di 1.843 strutture per 5.444 abitanti. Approvato inoltre il progetto per l’area di Nocria del comune di Castelsantangelo sul Nera per un importo di 527.142,50 euro. L’aggiudicazione entro 10 giorni per 12 casette relative a 32 abitanti. Via libera anche all’area 1 Sae Rione San Michele 1 del comune di San Severino per un importo di gara di 2.939.045 euro. L’aggiudicazione entro 10 giorni per 100 casette relative a 288 abitanti. Stamattina il governatore Luca Ceriscioli ha incontrato sindacati e associazioni di categoria per fare il punto su alcuni temi legati al sisma. Hanno deciso insieme di convocare a cadenza fissa un tavolo tecnico regionale che segua passo passo la ricostruzione in modo da poter dare un sostegno più concreto ai singoli tavoli tecnici provinciali.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X