Il sottopasso deturpato:
“E’ inquietante”

MACERATA - Polemiche sui murales realizzati per Ratatà nel tunnel di Porta Montana. L'assessore Stefania Monteverde in contatto con gli organizzatori del festival per risolvere la situazione
- caricamento letture

 

sottopasso-convitto-4-650x488

Le condizioni del sottopasso di Porta Montana dopo la realizzazione dei murales

 

sottopasso-convitto-2-225x400

 

E’ finita all’attenzione della giunta di Macerata la questione del sottopasso di Porta Montana in via del Convitto dopo la realizzazione dei murales da parte di alcuni writers in seno alle iniziative in programma per Ratatà. Numerose sono state le segnalazioni arrivate all’orecchio soprattutto dell’assessore al Centro storico e del Decoro urbano Stefania Monteverde rispetto al degrado percepito dopo la realizzazione delle pitture. Monteverde, in missione diplomatica a Taicang in Cina si starebbe occupando comunque della questione rimanendo in contatto con gli organizzatori del festival artistico con cui si starebbe cercando una soluzione. Un’opera, quella di Porta Montana, che anche chi mastica di arte, (e accetta le sperimentazioni più estreme) sembra non condividere. Imboccando il sottopasso balzano immediatamente all’occhio  le pareti completamente imbrattate dallo spray e i pavimenti del sottopassaggio ridotti ad una colata di vernice. “Questa mattina sono passato come sempre nel sottopassaggio davanti al Convitto – racconta il lettore Alessandro Piersanti – ma sono tornato indietro perché anche mia nipote ha avuto paura. E’ inquietante. Non so se il Comune ha autorizzato una pittura con disegni di quel genere ma fa impressione”. Un murales ben diverso da quello immaginato (forse) e comunque lontano dall’altro, realizzato sempre dagli artisti di Ratatà, nel sottopassaggio di via Borgo San Giuliano dove aldilà del genere (apprezzabile o no) almeno l’esecuzione e i colori rendono un risultato gradevole.

(foto di Andrea Petinari)

murales-convitto-ratatà-festival-2017-foto-ap-1-434x650

murales-convitto-ratatà-festival-2017-foto-ap-2-650x434

murales-convitto-ratatà-festival-2017-foto-ap-3-650x434

murales-convitto-ratatà-festival-2017-foto-ap-4-650x434

murales-convitto-ratatà-festival-2017-foto-ap-5-650x434

 

sottopasso-fosse-2-650x366

Il murales nel sottopassaggio di via Borgo San Giuliano

sottopasso-del-convitto

sottopasso-convitto-3-650x488

sottopasso-convitto-1-650x488

sottopasso-fosse



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =