Bancomat rubati a una terremotata,
nei guai una 24enne

CIVITANOVA - Le carte erano state sottratte ad una 69enne di Camerino che alloggia in un hotel della costa. Le aveva una ragazza di Bologna ospite in questi giorni di un amico civitanovese. Lei è stata denunciata per ricettazione. Lui, trovato con 2 grammi di droga, dovrà rispondere di spaccio
- caricamento letture

carabinieri-osimo_foto-LB-3-650x433

 

Rubano due carte bancoposta ad una terremotata, le aveva una giovane bolognese che è stata denunciata dai carabinieri. La ragazza, 24 anni, era a Civitanova, ospite da un amico. I militari sono risaliti a lei attraverso un uomo di 35 anni del posto fermato ieri pomeriggio e denunciato per spaccio di droga. I carabinieri lo hanno intercettato in centro, aveva con sé 2 grammi di cocaina e dalla perquisizione nella sua auto sono saltati fuori un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento dello stupefacente. In casa i militari hanno trovato la ragazza bolognese che aveva con sé due carte bancoposta risultate rubate il 30 dicembre ad una donna di 69 anni terremotata e originaria di Camerino. La donna si trova in un hotel di Civitanova e aveva denunciato il furto delle carte.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X