Incidenti stradali,
la Giunta corre ai ripari

MACERATA - Interventi in via Mattei e via Bramante. Opere per un investimento complessivo di 660 mila euro
- caricamento letture
Un'auto finita sopra al guard rail di via Matteo sabato scorso

Un’auto finita sopra al guard rail di via Matteo sabato scorso

Un incidente in via Mattei

Un incidente in via Mattei

La Giunta comunale in attuazione del “Piano Nazionale della Sicurezza Stradale” ha approvato due interventi volti a limitare l’incidentalità. Il primo, che riguarda il tratto stradale di via Mattei compreso tra via Tucci e via Pesaro, consiste nella sostituzione delle barriere stradali laterali e dello spartitraffico centrale, nonché nel rifacimento e rinforzo della pavimentazione delle due carreggiate. Lo stesso intervento prevede la realizzazione di lavori propedeutici al rifacimento in modo migliorativo dell’impianto della pubblica illuminazione. L’intervento complessivo ha un valore di 630 mila euro che verranno finanziati per 400 mila euro dal Comune mentre per 230 mila euro tramite contributo statale. 

Il secondo intervento, riguarda, invece, via Bramante, nel tratto antistante il polo universitario Luigi Bertelli e consiste nella realizzazione di un marciapiede, di un’isola salvagente a protezione del passaggio pedonale in corrispondenza della rotatoria, di una segnaletica ad alta rinfrangenza e di una illuminazione con flusso asimmetrico specifica per attraversamenti pedonali. L’intervento costerà 30 mila euro e sarà finanziato con fondi comunali. “Sul nostro progetto – interviene l’assessore ai Lavori pubblici, Narciso Ricotta – abbiamo ottenuto un contributo statale che abbiamo valorizzato con risorse comunali aggiuntive e proseguiamo gli interventi sulle arterie di viabilità principale per mettere in sicurezza sia gli automobilisti che i pedoni”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X