Spacciavano in una casa abbandonata
Due giovani sorpresi e arrestati

PORTO RECANATI - Pakistani, 28 e 31 anni, erano nelle vicinanze dell'Hotel House. Hanno cercato di lanciare lo stupefacente, 15 grammi divisi in bustine, e di scappare a piedi
- caricamento letture

polizia civitanovaScoperti dalla polizia mentre spacciano, tentano di fuggire a piedi. In manette due pakistani trovati in possesso di 15 grammi di eroina e diverse centinaia di euro. E’ successo nel tardo pomeriggio di ieri a Porto Recanati. I due giovani, di 28 e 31 anni, utilizzavano come luogo di scambio una vecchia casa abbandonata che si trova nella zona dell’Hotel House, dove si recavano i tossicodipendenti ai quali veniva ceduta la droga. Ed è proprio seguendo i movimenti di alcuni di questi che gli agenti sono entrati in azione dopo aver svolto, nella scorsa settimana, servizi mirati che hanno permesso di inviduare i due pakistani come soggetti dediti allo spaccio di stupefacenti.  Gli uomini della Squadra mobile di Macerata li hanno sorpresi e i due giovani hanno tentato invano di darsi alla fuga lanciando a terra le dosi di stupefacente. Undici le bustine di eroina, pari a 15 grammi, pronte allo spaccio, successivamente recuperate e sequestrate dagli agenti. Sottoposti a perquisizione, i due venivano trovati anche in possesso di svariate centinaia di euro in banconote di vario taglio, denaro provento dell’attività di spaccio. Il 31enne si trova in carcere a Camerino, mentre il più giovane è agli arresti domiciliari, entrambi in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto. I servizi di polizia proseguiranno anche in futuro, al fine di garantire la sicurezza dei cittadini e delle migliaia di turisti che affollano le località costiere della nostra provincia.

(Ma. Cen.)

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X